COMUNE DI ENNA: L’ASSESSORE LA PORTA INFORMA SU TERMINI DI PRESENTAZIONE DEL MODELLO EAS

Print Friendly, PDF & Email

L’Assessore alle Politiche Sociali Giuseppe La Porta, comunica  a TUTTE LE ASSOCIAZIONI che  è stato prorogato il termine per  l’inoltro del modello Eas fino al 31 dicembre 2009. L’agenzia delle Entrate ha adottato la  decisione per consentire al gran numero di soggetti interessati, in larga parte piccole associazioni, di portare a termine l’adempimento obbligatorio , introdotto  dall’articolo 30 del decreto legge 185/2008.  C’è tempo, quindi, fino alla fine dell’anno per la compilazione e l’invio telematico del modello con il quale gli enti associativi devono comunicare all’agenzia delle Entrate i dati e le notizie rilevanti ai fini fiscali. Si tratta di elementi utili per poter

 continuare a fruire della non imponibilità ai fini delle imposte sui redditi e dell’Iva di quote, contributi e corrispettivi (articoli 148 del Tuir e 4 del Dpr 633/1972). La nuova scadenza, che accoglie la richiesta avanzata dal Forum del Terzo settore, prosegue nel percorso virtuoso di confronto continuo messo in atto, a partire dallo scorso settembre, tra Amministrazione finanziaria e mondo
del non profit. In tale ambito, l’Agenzia ribadisce che i propri uffici locali sono a disposizione degli interessati per assicurare assistenza sia nella compilazione sia nella trasmissione del modello. Naturalmente abilitati a dare assistenza sono i Dott.ri Commercialisti , i Patronati e i CAAF.

Related posts