PREFETTURA ENNA: NUOVE REGOLE PER L’ESERCIZIO DELLE FUNZIONI DI CONCESSIONE IN MATERIA DI INVALIDITA’ CIVILE

Print Friendly, PDF & Email

Si comunica che la legge 3 agosto 2009, n. 102, ha introdotto rilevanti novità in materia di riconoscimento dei benefici  di Invalidità Civile, cecità e sordità civile, handicap e disabilità. In particolare:  -a decorrere da 1° gennaio 2010, le istanze volte ad ottenere i benefici in favore delle categorie protette  dovranno essere presentate all’INPS, che curerà anche la trattazione delle istanze per le quali non sia stato ancora definito l’accertamento sanitario alla data del 31 dicembre 2009. – le Prefetture della Regione Siciliana, invece, provvederanno a definire le istanze (anche quelle relative alle richieste di ratei, maturati e non riscossi, presentate dagli eredi) che si sono già concluse

 con l’accertamento sanitario alla data del 31 dicembre 2009, curando, successivamente, la trasmissione telematica dei relativi atti all’INPS.

Related posts