CAMERA DI COMMERCIO: CINQUE PROGETTI PER LE IMPRESE. TURISMO, SVILUPPO, INNOVAZIONE E LEGALITA’

Print Friendly, PDF & Email

Il 2010 si apre con l’avvio da parte della Camera di Commercio, di concerto con la propria Azienda Speciale Promot.En, di 5 progetti a favore delle imprese, finanziati nell’ambito delle risorse del Fondo nazionale di Unioncamere. Sono cinque i filoni che la Camera di Enna insieme alle altre Camere siciliane seguirà per il 2010: Turismo, imprese femminili, legalità, sviluppo e innovazione. I cinque progetti dice il Presidente Liborio Gulino sono la naturale prosecuzione dell’attività svolta negli anni precedenti. Puntiamo molto a dare assistenza agli imprenditori ed ai giovani che vogliono diventarlo. Progetti tesi alla valorizzazione del territorio,

 

all’innovazione tecnologica, al consolidamento ed allo sviluppo dell’impresa con particolare attenzione alle imprese femminili attraverso servizi informativi e laboratori nelle scuole. Questi gli obiettivi dei cinque progetti:

• TURISMO E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI
Il progetto mira a valorizzare le tipicità territoriali, il patrimonio culturale materiale e immateriale attraverso l’obiettivo comune pubblico-privato di sviluppare il binomio qualità-efficienza all’interno della promozione turistica del territorio. Senza tralasciare, in quest’ottica, quei territori generalmente esclusi o solo in parte interessati ai flussi turistici.

• SERVIZIO INFORMATIVO E DI ACCOMPAGNAMENTO PER L’IMPRENDITORIA CON PARTICOLARE RIGUARDO ALLE IMPRESE FEMMINILI.
Un servizio informativo e di accompagnamento per favorire lo sviluppo e il consolidamento di imprese, con particolare attenzione a quelle femminili. Questo l’obiettivo prioritario del progetto, il cui servizio sarà strutturato in forma di “ sportelli informativi-formativi” rivolti a chi fa o aspira a fare impresa.

• ATTIVAZIONE, DIFFUSIONE E POTENZIAMENTO DELLO SPORTELLO LEGALITA’.
Il progetto intende divulgare, sensibilizzare alla legalità come fattore di sviluppo e del fare impresa. La divulgazione, dunque, come prevenzione di fenomeni criminosi che danneggiano l’imprenditoria e l’economia del territorio, la diffusione della cultura antirachet e antiusura si fa, in questo progetto portavoce dello sviluppo sostenibile.

• LABORATORI TERRITORIALI PER LO SVLUPPO DELL’IMPRENDITORIA
Beneficiari finali gli allievi degli istituti scolastici, a cui trasmettere il messaggio di una cultura del lavoro e dell’impresa per la realizzazione di “idee imprenditoriali”, favorendo -in questo ambito- l’incontro tra domanda e offerta. Il tutto tenendo in considerazione il fabbisogno di professionalità e competenza richiesta del territorio.

• MONITORAGGIO E SOSTEGNO ALLE IMPRESE INNOVATIVE
Questo progetto vede come parte attiva i “ Club imprese innovative in Sicilia” presenti presso le Camere di Commercio. Loro obiettivo: erogare servizi avanzati e interattivi, servizi formativi su tecnologie specifiche o tematiche, servizi di assistenza tecnica allo sviluppo di progetti di innovazione, realizzare percorsi formativi per neo-imprenditori.

    I progetti con le singole azioni di intervento e le relative schede di adesione e partecipazione saranno nei prossimi giorni visionabili  nel sito della Camera di Commercio www.cameradicommerciodienna.it.

Related posts