ENNA: I CONSIGLIERI MALFITANO E GRANATA CHIEDONO LA CONVOCAZIONE URGENTE DEL CONSIGLIO PROVINCIALE SU BONIFICA MINIERA PASQUASIA

Print Friendly, PDF & Email

I Consiglieri Provinciali  Sergio Malfitano e Lorenzo Granata Al Sig. Presidente del Consiglio Ente Provincia Regionale di Enna. Oggetto: richiesta di convocazione urgente di Consiglio Provinciale in merito alla prevista opera di bonifica dell’ex sito minerario di Pasquasia dalla presenza di cemento-amianto e conseguente ricollocamento, dello stesso, nel sottosuolo CIRCOSTANTE. Fin dagli inizi del Suo mandato politico, la S.V. ha dovuto affrontare il problema riguardante le sorti e l’eventuale utilizzo dell’ex sito minerario di Pasquasia, dapprima impegnando l’Ill.mo Consiglio Provinciale affinché fosse scongiurato il trasferimento dei fanghi tossici da Priolo presso il sito in questione e, successivamente,

perché fosse istituita una specifica Commissione Speciale (Delibera C.P. n. 66 del 17.11.2008) avente il seguente obiettivo:
“Stabilire lo stato attuale dei luoghi e la loro eventuale necessità di bonifica anche in ragione dei reiterati allarmi presso l’Opinione Pubblica in materia di presenza di scorie nucleari. Procedere ad un esame delle condizioni geominerarie del giacimento e quindi ad una valutazione dei benefici di una riapertura alla coltivazione o di un uso alternativo in ambito turistico ricreativo”.
Il proficuo lavoro portato avanti dalla stessa Commissione Speciale e non avendo, la stessa, esaurito il suo mandato, tutto ciò ha comportato una necessaria proroga della sua attività, per ulteriori sei mesi (Delibera del C.P. n. 89 del 02.10.2009).
Visto il Comunicato stampa dell’Ufficio Stampa dell’Ente Provincia Regionale di Enna del 12.01.2010: Al via la progettazione per la messa in sicurezza della miniera di Pasquasia;
Alla luce delle recenti notizie stampa degli ultimi giorni e di quanto emerso durante l’ultima Commissione Speciale dello scorso 15 Gennaio;
Vista la notevole importanza che talune decisioni possono comportare in materia di sicurezza per  l’ambiente ma, ancor più, per la salute della popolazione di un intero territorio;
Dato che non risulta comprensibile come mai, un anno fa, è stata impedita la possibilità di seppellire, nel sito in oggetto, i fanghi tossici di Priolo e, adesso, si dà, invece, il  via libera, nello stesso sito, all’abbancamento dell’amianto;
i Consiglieri Provinciali Sergio Malfitano e Lorenzo Granata, sottoscrittori della presente, ritengono quanto mai urgente e improcrastinabile CHIEDERE, alla S.V., di voler convocare,  immediatamente, una seduta di Consiglio Provinciale a carattere urgente, al fine di trattare quanto in oggetto, relativamente alle sorti future dell’ex sito minerario di Pasquasia.
Sicuri in un Vostro immediato riscontro, si rimane in attesa di Vostre disposizioni nel merito.    

Consigliere Provinciale Sergio Malfitano
Consigliere Provinciale Lorenzo Granata

 

Related posts