MODA SPORT ENNA PERDE CONTRO L’UNIVERSAL MISTERBIANCO

Print Friendly, PDF & Email

Non riesce alla Moda Sport l’impresa di espugnare il campo dalla quarta della classe Universal Misterbianco, che si è imposta per 5 a 2 nella tredicesima giornata del campionato regionale di calcio a 5 femminile. Un risultato bugiardo considerato l’andamento della gara. La formazione giallo-azzurra del tecnico Carlo Mingrino infatti dopo un primo tempo sottotono era riuscita nella ripresa a recuperare due reti portandosi sul 3 a 2, grazie alla doppietta della solita Valentina Patelmo. A quel punto è salito in cattedra il portiere avversario che ha salvato almeno tre palle gol nitide create dalla formazione ennese. Come sempre accade in questi casi gli errori sottoporta si pagano a caro prezzo e nel finale di partita sono arrivate le reti del 4 a 2 e a tempo già scaduto quella del 5 a 2. Nel risultato complessivo comunque ha pesato maggiormente il brutto primo tempo dalla Moda Sport, che ha subito le prime due reti nelle battute iniziali della partita per le solite amnesie difensive. Di positivo invece c’è da sottolineare la reazione di orgoglio della squadra che ha dimostrato di potersela giocare alla pari con tutti: “Dispiace molto per il pessimo primo tempo – ha dichiarato il tecnico Carlo Mingrino -. L’uno a zero in pratica è arrivato dopo soli trenta secondi. Quando stavamo cercando di riprendere la partita abbiamo subito a causa del solito errore difensivo la rete del 2 a 0. Prima della fine del primo tempo poi abbiamo colpito un palo e nell’azione successiva è arrivato il tre a zero. Anche la fortuna non è girata dalla nostra parte. Nella ripresa invece c’è stata una grande reazione che ci ha portato sul 3 a 2 e per poco al pareggio. Quando si sbagliano tante occasioni però è normale che nel finale vieni punito”. La Moda Sport comunque può consolarsi con la conquista della finale del torneo interprovinciale organizzato dalla Uisp. La squadra ennese infatti nella semifinale che si è giocata venerdì scorso al Palazzetto dello sport ha battuto con un netto 8 a 2 la Ciuro Sport Gangi. Nella finale, la cui data non è stata ancora ufficializzata, la squadra del tecnico Mingrino dovrà vedersela contro la Real Morello Villarosa. La vincitrice con molta probabilità dovrebbe partecipare alla fase regionale del torneo.

Questo il quadro completo e la classifica dopo la quarta giornata di ritorno del campionato regionale di calcio a 5 femminile:

Le Formiche Siracusa – Acese calcio     16 – 0
Sportland 2000 Augusta – Carlo Gemellaro     7- 2
Mangesa Sport Augusta – Fiamma Rossa Messina   1 – 1
Universal Misterbianco – Moda Sport    5- 2
Vittoria Calcetto – Ganzirri Messina  6 – 4

Classifica

Fiamma Rossa Messina 31
Sportland 2000 Augusta 30
Le formiche Siracusa     29
Universal Misterbianco  22
Ganzirri Messina            20
Mangesa Augusta          18
Carlo Gemellaro            13
Vittoria calcetto             13
Moda Sport                    6          
Acese Calcio                   5

Related posts