ROTARY CLUB DI ENNA: ORGANIZZA IL 2° PREMIO DI LETTERATURA UMORISTICA “UMBERTO DOMINA”

Print Friendly, PDF & Email

Per onorare la figura e l’opera di uno fra i più brillanti scrittori e autori umoristi italiani del Novecento, ironico e acuto osservatore del costume sociale, ennese di nascita e milanese di adozione, il Rotary Club di Enna – in collaborazione e con il patrocinio della Provincia Regionale di Enna, del Comune di Enna e dell’Università Kore di Enna – indice e organizza la seconda edizione del Concorso denominato “Premio di letteratura umoristica Umberto Domina” con il seguente: REGOLAMENTO Il “Premio di letteratura umoristica Umberto Domina” (in seguito indicato semplicemente come “Premio Umberto Domina”) si propone di rinnovare e divulgare l’antica tradizione umoristica italiana ed europea, esaltandone i valori non solo letterari, ma anche filosofici, sociali e pedagogici che, in forma apparentemente ludica e scherzosa, sanno penetrare gli aspetti più profondi della realtà che ci circonda e ciò attraverso la premiazione degli scrittori umoristi di opere originali edite ed inedite. Sempre a tal fine sono premiati anche la casa editrice che si è distinta per avere pubblicato le migliori opere di letteratura umoristica e lo scrittore umorista di chiara fama nazionale che si è affermato per una brillante carriera.    
1.    La partecipazione al “Premio Umberto Domina” è gratuita ed aperta a tutti gli scrittori, ognuno dei quali potrà concorrere con una sola opera contenente uno o più romanzi od opere teatrali di ogni genere, raccolte varie di racconti, favole, poesie, epigrammi, monologhi, aforismi e battute, articoli e proposizioni varie, purché formulati in un unico contesto e raccolti in un volume organico di circa 60/120 pagine o cartelle standard e che risultino originali e non premiate in altri concorsi, scritte in lingua italiana o in siciliano, edite o inedite, e che abbiano evidenti significati umoristici, brillanti, giocosi ed ironici.
2.    Il concorso si articola in una sola sezione, sia per le opere edite sia per le opere inedite. Ogni opera edita deve essere stata pubblicata non prima dell’1.1.2007 e non oltre la data del bando, mentre quelle inedite possono essere state pubblicate parzialmente o in altra forma, purché entro lo stesso termine.
3.    I concorrenti devono inviare, entro il termine perentorio del 22 Marzo 2010, in un unico plico, con la indicazione esterna di “PREMIO UMBERTO DOMINA”, a mezzo posta raccomandata o corriere, al Segretario della Giuria Avv. Eugenio Amaradio, res. in Enna alla Via Francolongo n. 4, (info: tel e fax. 0935/50.11.88 e cell. 328/83.63.533, e-mail eamaradio@hotmail.com)  quanto segue:
•    Domanda datata e sottoscritta indirizzata al Rotary Club di Enna contenente gli estremi anagrafici ed i recapiti del concorrente e precisamente: nome, cognome, data e luogo di nascita, indirizzo e recapiti telefonici ed eventuale e-mail;
•    Copia del presente bando-regolamento sottoscritta dal concorrente per accettazione;
•    Tre copie dattiloscritte o a stampa dell’opera presentata, nonché copia informatica della stessa.
4.    Potranno essere premiati anche, per chiamata diretta:
•    l’editore che, avendo pubblicato possibilmente una o più opere concorrenti che siano state valutate positivamente, abbia in catalogo opere umoristiche di migliore pregio e di maggiore numero e
•    l’umorista di chiara fama nazionale che si sia affermato per una brillante carriera.    
5.    Non possono partecipare al Concorso i Rotariani, i componenti la Giuria e loro parenti ed affini sino al 4° grado;
6.    La Giuria del Premio, designata dal Direttivo del Club, seleziona, a suo insindacabile giudizio:
•    i dieci umoristi autori delle migliori opere tra quelle in concorso;
•    le tre case editrici considerate più meritevoli per avere pubblicato le migliori opere di letteratura umoristica;
•    i tre umoristi di chiara fama nazionale che si sono distinti per una brillante carriera.
7.    I relativi autori, editori ed umoristi così scelti costituiscono la “rosa” dei finalisti.
8.    La stessa Giuria, integrata con altri tre membri scelti dal Direttivo del Club, seleziona poi tra questi i più meritevoli: tre autori delle migliori opere, nell’ordine di 1°,2° e 3°, un editore ed un umorista di chiara fama. Costoro vengono dichiarati i vincitori del Concorso, con l’assegnazione dei seguenti rispettivi premi:
•    1° premio autori: €. 1.500,00;
•    2° premio autori: €. 1.000,00;
•    3° premio autori: €. 500,00;
•    Premio unico al miglior editore di letteratura umoristica: pergamena, targa, coppa o altro;
•    Premio unico alla carriera al miglior umorista di chiara fama: pergamena, targa, coppa o altro.
9.    La Giuria potrà proporre inoltre l’attribuzione di uno o più riconoscimenti ad autori ed editori di carattere prettamente siciliano, per opere scritte e/o pubblicate sia in italiano sia in siciliano.
10.    Il Club si riserva il diritto di pubblicare, su uno speciale Catalogo-Antologia del Premio, le opere premiate e/o finaliste o passi o estratti parziali e ciò a soli fini promozionali e divulgativi, senza scopo di lucro. I rispettivi autori ed editori autorizzano sin d’ora il Club a provvedere a tale e/o tali  pubblicazioni rinunciando ora per allora ad ogni diritto in proposito, ivi compresi i diritti di autore. Ognuno dei finalisti ha altresì diritto a cinque copie gratuite del catalogo-antologia e/o a quant’altro sarà pubblicato. Per gli stessi scopi, il Club può utilizzare dette opere o loro stralci anche in ogni e qualunque altro modo, cedendone i relativi diritti ad uno o più editori che li pubblichino anche a fine di lucro. In tale ipotesi i relativi autori fanno propri i diritti d’autore.
11.    Le opere inviate al Concorso non vengono restituite e sono donate alla Biblioteca Comunale di Enna.
12.    I premi sopra enunciati e gli eventuali rimborsi spese ai componenti la giuria ed ai vincitori, sono poi definitivamente determinati dal Direttivo del Club in proporzione ai contributi ricevuti.  
13.    La partecipazione al Concorso implica di fatto la piena e completa accettazione del presente Regolamento, costituito da 13 articoli compreso questo, e l’autorizzazione al Club organizzatore al trattamento dei dati personali, ai sensi dell’art. 7 del DLGS 30 giugno 2003, n° 196.

Related posts