RICHIESTA UFFICIALE ISTITUZIONE REGISTRO TUMORI DA PARTE DEL CONSIGLIERE SERGIO MALFITANO

Print Friendly, PDF & Email

Il Dott. Sergio Malfitano, di professione farmacista, Consigliere Provinciale all’Ente Provincia Regionale di Enna e Presidente e Legale Rappresentante dell’Ago-onlus (Assistenza Guida Oncologica – onlus) – Associazione fondata, a Nicosia (EN), nell’ottobre 2007, al fine di affrontare il problema oncologico sotto i suoi molteplici aspetti (assistenza sanitaria domiciliare; sostegno economico; supporto di interfaccia con parecchi centri specialistici oncologici regionali, nazionali ed internazionali; promozione di attività di informazione e prevenzione sanitaria) – ha Nella nostra provincia, ancora oggi priva di uno strumento fondamentale per il

monitoraggio delle patologie oncologiche, quale quello del Registro tumori, è più che mai diffusa la sensazione di un aumento esponenziale dei casi di malati oncologici, ben oltre i dati ufficiali pubblicati, i quali attestano i valori della nostra provincia al di sotto della media nazionale.
La circolare assessoriale n. 1217 del 13.07.2007 avvalorava sempre più l’importanza dell’istituzione e finanziamento dei  primi 6 registri tumori esistenti in Sicilia, quali strumenti fondamentali, ai fini di una sorveglianza epidemiologica sul territorio e a livello regionale.
E questo è stato il “leitmotiv” della personale battaglia che il sottoscritto ha portato avanti, con estrema determinazione, in questi anni e il cui fine era, appunto,  quello del riconoscimento legislativo di un diritto, fino ad allora riconosciuto solo per alcuni e negato per altri – infatti soltanto i cittadini delle province di Enna, Caltanissetta ed Agrigento, rispetto al resto delle province siciliane, risultavano ancora prive di questo importantissimo strumento di monitoraggio delle patologie oncologiche.
E’ proprio durante un incontro personale del novembre 2008 che, l’Assessore Regionale alla Sanità Dott. Massimo Russo, insieme ai propri Dirigenti Regionali, primo fra tutti Dott. Francesco Poli, immediatamente sensibile alle personali richieste, aveva, fin da subito, garantito l’istituzione del Registro tumori, per l’appunto in quelle province siciliane, fino ad allora sprovviste; il tutto inserito nel quadro di un riordino della disciplina in materia sanitaria regionale.
Detto – Fatto!!
Qualche mese più tardi viene, difatti, promulgata la Legge regionale n. 5/2009 la quale sancisce, non soltanto l’istituzione del Registro tumori nelle province di Enna, Caltanissetta ed Agrigento ma, come dai commi 1, 4, 5 e 6 dell’art. 27 della stessa Legge regionale, obbliga, conseguentemente, le stesse Aziende sanitarie provinciali o le stesse Aziende ospedaliere, dal quale Registro tumori dipendono, a garantire adeguate risorse umane e strumentali, tenendo conto delle figure professionali con esperienza specifica nel settore dell’epidemiologia e della registrazione  dei tumori.
Oggi non si può, ancora una volta, tradire le attese!!!
A tal fine, e per tutto quanto sopra esposto, lo scrivente
CHIEDE,
alla S.V., di porre in essere ogni azione al fine di attuare, nel più breve tempo possibile, l’attivazione del Registro tumori in Provincia di Enna.

Dott. Sergio Malfitano

Related posts