GIOSEF ENNA:SERVIZIO CIVILE INTERNAZIONALE CON AMICUS

E’ partito giorno 5 Marzo il nuovo progetto di servizio civile internazionale che vede coinvolto il circolo Giosef di Enna, afferente all’Associazione Campus. Per quattro mesi saranno ospitati ad Enna due volontari provenienti dalla Francia. Questa, è l’ultima fase di un progetto che ha visto coinvolti una decina di giovani europei in diversi periodi dell’anno. Quest’ultimo gruppo di volontari sarà impegnato nelle attività di promozione della mobilità internazionale, della cittadinanza attiva e di eventi culturali. Sono previsti degli incontri di formazione linguistica oltre che tecnica sui programmi comunitari con i quali i volontari si confronteranno. Inoltre sono previsti dei seminari internazionali che vedranno la partecipazione dei tutor del progetto, nonché la redazione di report dettagliati sull’esperienza vissuta dai volontari ad Enna. In secondo luogo, si cercherà di coinvolgere nel progetto i principali attori a livello locale, regionale e nazionale che si occupano della protezione sociale dei giovani volontari stranieri. “E’ appena iniziata l’ultima parte di un percorso – commenta il Project Manager Lorenzo Floresta –  che ha visto coinvolti molti giovani europei, ognuno con le proprie aspettative e paure ma tutti con un unico obiettivo, quello di costruire un’Europa di cittadini europei. Quest’ultimo progetto significa molto per il territorio ennese, visto che negli ultimi anni si sta cercando di internazionalizzare il contesto giovanile e quello associativo grazie ai progetti di mobilità internazionali promossi dalla nostra rete; inoltre ci si accinge all’Anno Europeo del Volontario (2011), quindi quale migliore occasione per continuare a promuovere progetti di volontariato internazionale ”.

About Post Author