PD ENNA CONVOCA L’ASSEMBLEA CITTADINA PER LA SELEZIONE DEL CANDIDATO ALLA CARICA DI SINDACO DELLA CITTA’

Print Friendly, PDF & Email

Il segretario cittadino Vittorio Di Gangi ha convocato per domenica 14 marzo p.v. l’assemblea cittadina del Partito Democratico. L’assise che si terrà presso il Centro polifunzionale di Via dello Stadio, con inizio dei lavori fissato per le ore 9:30, dovrà decidere la data in cui verranno espletate le elezioni primarie per la selezione del candidato alla carica di Sindaco. Come si ricorderà il PD ennese aveva deciso nel mese di febbraio di differire le scadenze per la celebrazione delle primarie in considerazione del fatto che dalla stragrande maggioranza del partito era stato rivolto un invito al Senatore Crisafulli a valutare la possibilità di una sua partecipazione alla competizione elettorale e che lo stesso aveva chiesto una pausa di riflessione. Il tempo non è trascorso invano, dichiara il segretario cittadino Vittorio Di Gangi. “Oggi più che mai, anche dopo le ultime dichiarazioni del Sindaco Agnello e del Senatore Crisafulli, si sta consolidando nel partito la convinzione che le primarie sono il metodo più democratico per la selezione dei propri rappresentanti, a cui tutti possono partecipare senza preclusione di sorta. Certo il fatto che si celebrino per la prima volta per scegliere il proprio candidato a Sindaco incontra, com’è ovvio che sia, delle perplessità comprensibili; sono sicuro, però, che il gruppo dirigente del partito, che ha mostrato fino ad oggi grande maturità, saprà gestire ed affrontare anche questo appuntamento con serietà, impegno e passione. La disponibilità data da tanti esponenti di spicco a contribuire, ognuno con il proprio bagaglio di esperienza, di competenza e di autorevolezza, a far si che il partito e la città possa scegliere tra varie opzioni, è la dimostrazione che il Partito Democratico si candida autorevolmente al governo della città per i prossimi cinque anni. Sono convinto, altresì, che il Sindaco Agnello e la sua Giunta, con l’esperienza maturata, saprà offrire al partito ed alla città un valido contributo di idee per l’elaborazione del nuovo programma di governo”.

Related posts