PIAZZA ARMERINA: IL COMUNE PRESENTA PROGETTO “RITORNARE PER ANDARE”

Il Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e l’Anci hanno stipulato, in data 22/07/2009, l’accordo annuale attuativo dell’art. 3 dell’accordo quadro sottoscritto dal Ministro della Gioventù, Anci e Upi, per “promuovere una politica organica che sappia investire sui giovani come risorsa, anche attraverso la partecipazione ad iniziative e progetti con Enti pubblici e privati”. Il Comune di Piazza Armerina – comune capofila – con il coinvolgimento del Comune di Aidone e di quello di Barrafranca e come partners le Associazioni  Gruppi Archeologici d’Italia e Domus Artis – Diocesi di Piazza Armerina, ha predisposto e presentato  il progetto “Ritornare per Andare” inteso a  promuovere e valorizzare il volontariato giovanile per prepararlo ad accogliere, informare, assistere il turista. I volontari del progetto saranno  selezionati con apposito bando e avranno  il compito di realizzare il servizio e la progettazione di eventi solidali il cui ricavato sarà destinato ad interventi di solidarietà a favore delle  popolazioni del Sud del mondo.

l’Amministrazione ha richiesto  il finanziamento  del progetto di 49.200 euro, impegnandosi, ad approvazione avvenuta, al co-finanziamento per 13.000,00 euro.

“Ritornare per andare” si inserisce nella volontà dell’Amministrazione, guidata dal Sindaco Nigrelli,  di riconoscere alle associazioni di volontariato il ruolo di integrazione e sostegno agli Enti istituzionali nel promuovere l’accoglienza ed informazione al fine di migliorare i servizi agli ospiti-turisti.

About Post Author