BANDO PER 1000 SOGGETTI CONTRO LE NUOVE POVERTA’

La presidente dell’ associazione Don Lorenzo Milani di Agira l’ ins Veruska Caruso  comunica che Italia Lavoro Sicilia S.p.A nell’ambito del progetto di un progetto regionale volto a contrastare le nuove povertà organizza un percorso integrato di formazione, orientamento e work experience rivolto a 1.000 soggetti residenti nella Regione Siciliana “Obiettivo dell’attività progettuale – ha detto Veruska Caruso- è quello di migliorare e accrescere le condizioni di occupabilità di quei soggetti in situazione di svantaggio e/o di disagio sia economico, sia lavorativo, sia sociofamiliare che sono a rischio di esclusione sociale e che si candidano a frequentare un percorso integrato e modulare di formazione e orientamento volto a migliorare la loro condizione di occupabilità e ad accrescere ed arricchire le loro competenze e conoscenze” Le attività previste dal progetto si articolano in due tappe una prima fase di formazione e successivamente una seconda in attività lavorativa in aziende pubbliche o private che daranno la disponibilità, ai soggetti interessati verranno corrisposti un’ indennità di frequenza di € 500,00 per 12 mesi. I candidati, pena l’esclusione, dovranno possedere i seguenti requisiti  a) essere residente nel territorio della Regione Siciliana; b) possedere lo status occupazionale di disoccupato o inoccupato; c) essere maggiorenni ed avere un’età inferiore ai 65 anni. Oltre ai sopracitati requisiti, i candidati, pena l’esclusione, dovranno possedere almeno uno dei seguenti requisiti aggiuntivi:
A. Avere un reddito (ISEE) pari o inferiore a € 8.000,00;
B. Essere ex detenuti; ex alcoldipendenti/tossicodipendenti che abbiano seguito un percorso
riabilitativo o avere in famiglia persone ex detenute e/o attualmente ristrette nella libertà
personale, persone ex alcoldipendenti/tossicodipendenti che abbiano seguito un percorso
riabilitativo o che attualmente presentano problemi di dipendenza;
C. Avere in famiglia presenza di disabili fisici e/o psichici (ai sensi della L.104/92 ss.mm.ii);
D. Essere soggetti con invalidità pari o inferiore al 74% ai sensi della L.118/71 ss.mm.ii e avere
capacità e abilità al lavoro;
E. Avere in famiglia anziani non autosufficienti;
F. Appartenere ad una famiglia monogenitoriale con a carico minori o con uno o più soggetti
che non contribuiscono al reddito familiare;
G. Appartenere ad una famiglia con 2 o più minori a carico o con uno o più soggetti che non
contribuiscono al reddito familiare.
Per maggiori informazioni si può consultare il sito di www.italialavorosicilia.it

About Post Author