CONFERENZA PROVINCIALE PERMANENTE SULLA SICUREZZA STRADALE

Si è svolta presso questa Prefettura U.T.G. una riunione della Conferenza Provinciale Permanente sul tema della sicurezza stradale, presieduta dal Viceprefetto Vicario cui hanno partecipato rappresentanti della Questura, del Comando Provinciale dei Carabinieri, del Comando della Guardia di Finanza, nonché della Sezione Polizia Stradale, della Polizia Provinciale, delle Polizie Municipali, della Motorizzazione civile, della A.S.P., e dell’A.N.A.S. di Catania e di Palermo. Nel corso della riunione che ha fatto seguito ad un precedente incontro tenutosi il 15 dicembre 2009 in cui era stato illustrato il contenuto della Direttiva del Ministro dell’Interno del 14 Agosto 2009 avente l’obiettivo di migliorare la sicurezza stradale e ridurre il numero degli incidenti causati da eccesso di velocità, sono stati esaminati i dati statistici raccolti dalla Sezione Polizia Stradale e sono stati evidenziati anche i tratti di strada che presentano una maggiore criticità.
Inoltre, è  stata favorevolmente valutata la proposta di affiancare all’attività di repressione un’azione di prevenzione attraverso iniziative informative e di educazione stradale. Al riguardo,  il rappresentante dell’Azienda Sanitaria Provinciale ha illustrato le linee guida di un progetto pilota già attuato, in collaborazione con diversi enti istituzionali, presso alcune scuole del Comune di Enna da poter estendere ad altri Comuni. A tal fine sono state raccolte le adesioni dei Comandi delle Polizie Municipali di Pietraperzia, Nissoria, Leonforte, Piazza Armerina, Calascibetta e Valguarnera con i quali si è concordato di definire le modalità di attuazione dell’iniziativa progettuale in una prossima riunione.
Sono state, poi, affrontate con gli enti proprietari delle strade alcuni aspetti riguardanti criticità strutturali della rete viaria allo scopo di migliorare la viabilità ed i livelli di sicurezza.

About Post Author