ENNA: L’ASSOCIAZIONE “CAMPER CLUB ENNA” CHIEDE POSTI RISERVARTI AI CAMPERISTI IN ASSISTENZA A FAMILIARI DEGENTI GRAVI

Print Friendly, PDF & Email

Quest’associazione “ CAMPER CLUB ENNA” annovera tra le proprie finalità quella di informare, divulgare e rappresentare le esigenze di tutti i cittadini  possessori di camper e/o autocaravan. Premesso che gli stessi fanno uso di questi veicoli anche per recarsi presso le Strutture Sanitarie per l’assistenza a familiari degenti gravi, con la presente si rivolge a Codesta Spettabile Struttura Sanitaria Provinciale e  C H I E D E di verificare la possibilità di predisporre all’interno delle aree di parcheggio dei presidi ospedalieri di ENNA – LEONFORTE – NICOSIA  E  PIAZZA ARMERINA, degli spazi  per la sosta camper o, comunque, accogliere in sosta,  i mezzi dei familiari dei ricoverati gravi presso le Vostre strutture, a seguito di opportuna regolamentazione che preveda una regolare richiesta da presentare all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (o uff. equivalente) indicando il nome e cognome del familiare, targa del veicolo, assicurazione e motivo della richiesta. Tale procedura permetterà anche un più facile controllo e, se lo si ritiene opportuno, registrazione dei veicoli itineranti presenti nei vostri parcheggi per giustificati motivi.
Un’esperienza di questo tipo è già stata messa in atto dagli Ospedali di: Reggio Emilia;  Campobasso  Università Cattolica Sacro Cuore; Bergamo  ospedali riuniti; Forlì Ospedale Civile con concessione. attiva dal 2005; Ancona  Ospedali Riuniti; San Severino Marche  Ospedale Beato Eustachio ; Ospedale di Civitanova Marche Alta e, altri Presidi Ospedalieri  sono in procinto di iniziare tale esperienza
Altre associazioni similari alla scrivente, nonché l’Unione Club Amici (UCA) a livello nazionale,  sono impegnati per la realizzazione di tale progetto in tutta Italia, socialmente indispensabile ed a grande valenza umanitaria.
Fiduciosi che la presente avrà la giusta considerazione, si ringrazia fin d’ora per l’attenzione e, in attesa di essere convocati per un gradito incontro con il nostro Direttivo, si coglie l’occasione per presentare i nostri più distinti e cordiali saluti.

Related posts