CONSEGNA FIRME RELATIVE ALLA PETIZIONE POPOLARE PER LA SISTEMAZIONE E RIAPERTURA DELLA SP 39 E 94 (ALTESINA) E PER RETE TELEFONICA MOBILE E INTERNET

Con la presente lettera accompagnatoria si trasmettono n° 22 fogli, sulla quale, sono apposte n° 321 firme autenticate, raccolte nella Frazione di Villadoro (con una forte partecipazione popolare) per chiedere alle competenti autorità, la sistemazione e relativa riapertura al transito delle strade provinciali n°39 e 94 per togliere dall’ isolamento decine di aziende agricole, centinaia di operai stagionali della forestale e migliaia di cittadini (anche dei comuni limitrofi)  che le percorrono quotidianamente per recarsi nel capoluogo di provincia.  Si comunica infine, che il circolo scrivente è arrivato a questa scelta dopo anni di richieste sia verbali che scritte, esistono anche, diverse delibere votate all’ unanimità dall’onorato Consiglio Circoscrizionale, le quali sono rimaste naturalmente inevase, comunque, si rimane a disposizione, eventualmente gli amministratori  di cui all’ indirizzo vogliano sforzarsi di capire le problematiche di questa Frazione e di questo territorio.
Un territorio senza strade equivale ad un volatile senza ali.
Cordiali saluti. Per La comunità Villadorese oggi ancora più isolata

Giovanni Gangitino

consegna firme relativa alla petizione popolare per rete di telefonia mobile (ed internet) UMTS;

Con la presente lettera accompagnatoria si trasmettono n° 24 fogli, sulla quale, sono apposte n° 347 firme autenticate, raccolte nella Frazione di Villadoro (con una forte partecipazione popolare) per chiedere alle competenti autorità, l’erogazione della rete di tipo  UMTS, che consentirà a tutti gli abitanti un collegamento ad internet accettabile. Contribuendo ad alleviare l’ isolamento alla quale sono costretti a vivere. Si fa presente inoltre, che in zona esiste già un palo antenna dell’ azienda TIM, che eroga un segnale debole e di tipo EDGE, assolutamente insufficiente anche per le sole chiamate telefoniche.
Si comunica infine, che il circolo scrivente è arrivato a questa scelta dopo anni di richieste sia verbali che scritte, esistono anche, diverse delibere votate all’ unanimità dall’onorato Consiglio Circoscrizionale, le quali sono rimaste naturalmente inevase, comunque, si rimane a disposizione, eventualmente gli amministratori  di cui all’ indirizzo vogliano sforzarsi di capire le problematiche di questa Frazione.
Cordiali saluti.

Giovanni Gangitino
Il Segretario del Circolo

About Post Author