TROINA (EN):I CARABINIERI DEL COMANDO PROVINCIALE DI ENNA ALLA RICERCA DI LATITANTI E PERSONE SCOMPARSE. RITROVATO AUTOTRASPORTATORE ALLONTANATOSI MERCOLEDI’ SCORSO.

Print Friendly, PDF & Email

Il Signor Comandante Provinciale Carabinieri di Enna, Colonnello Michele Di Martino, ha disposto per la giornata di oggi un servizio straordinario per la ricerca di latitanti, catturandi e persone scomparse presenti nel territorio a nord della Provincia. Il servizio, che rientra in un piano coordinato concepito e pianificato dal Signor Colonnello Di Martino, ha visto coinvolti 40 carabinieri della Provincia, provenienti dalla Compagnia di Nicosia, Enna e Piazza Armerina. A questi è stato affiancato, con funzioni logistiche, di supporto e di ricerca, altrettanto personale dei Vigili del Fuoco, della Protezione Civile e della Croce Rossa. Il personale, equipaggiato di quanto necessario per il servizio, ha dato vita ad una battuta che ha coinvolto 100 ettari di terreno intorno all’abitato di Troina, Cesarò e San Teodoro. Gli uomini e mezzi impiegati hanno costituito nuclei di intervento ed appoggio per la ricerca di persone, coordinati da un posto comando costituito nel centro di Troina ed in collegamento con tutti gli attori della battuta. Al dispositivo si è affiancato anche un’ambulanza della Croce Rossa, in funzione di pronto intervento in caso di necessità urgente.
Al termine del servizio è stato effettuato un briefing post missione, per il quale il Signor Comandante Provinciale ha espresso il proprio compiacimento. Il dispositivo, infatti, pur non avendo riscontrato la presenza di persone sottoposte a provvedimento restrittivo ovvero di soggetti scomparsi, ha evidenziato una elevata capacità di coordinarsi ed operare sinergicamente, secondo quanto previsto dalla normativa nazionale. A ciò si aggiunga il lieto fine di una vicenda che aveva messo in allarme la Compagnia Carabinieri di Nicosia nel suo complesso, vale a dire la scomparsa di un autotrasportatore ragusano, avvenuta mercoledì scorso. Il soggetto, infatti, dopo due giorni di servizi continuativi diurni e notturni, da parte di tutto il personale della Compagnia Carabinieri, è stato rintracciato nella Provincia di Agrigento. L’operazione è frutto della collaborazione tra i Comandi Provinciali di Enna ed Agrigento e del personale incaricato del ritrovamento del soggetto.

Related posts