L’ASSEMBLEA CITTADINA DEL PARTITO DEMOCRATICO ENNESE, PASSA ALLE VIE LEGALI NEI CONFRONTI DEL SEN LUMIA, SEN. DELLA SETA E L’ON REALACCI.

Print Friendly, PDF & Email

L’assemblea cittadina del partito democratico, preso atto degli irresponsabili, virulenti e diffamanti attacchi portati al partito stesso e al Sen. Crisafulli, prescelto dai cittadini ennesi come candidato alla carica di Sindaco attraverso il percorso democratico e statutario delle elezioni primarie, da parte di figure istituzionali quali il Sen. Lumia, il Sen. Della Seta e l’On. Realacci, nonché da soggetti non iscritti al partito, ai quali è stato anche irresponsabilmente dato spazio addirittura nella prima pagina del 15/4/2010 del quotidiano del partito “Europa” CHIEDE l’autorevole intervento del Segretario Nazionale e Regionale a difesa dell’intero gruppo dirigente ennese e delle scelte da esso operate secondo le regole di partito nonché del Senatore Crisafulli;

che gli iscritti sopra citati vengano deferiti ai competenti organismi di garanzia; che nella prima pagina de quotidiano di partito venga pubblicato un documento che illustri le ragioni delle scelte operate dal partito ennese; DA MANDATO al segretario cittadino e provinciale di affidare ad un legale di fiducia il compito di adire le vie legali, presentando formale denuncia per diffamazione, a difesa dell’integrità etica e morale del Partito Democratico ennese.

 

Related posts