L’UNIVERSITA’ KORE FESTEGGIA 5 ANNI DI AUTONOMIA

In occasione dei cinque anni di autonomia dell’Università Kore, ottenuta il 5 maggio del 2005, le facoltà dell’Ateneo hanno organizzato una serie di eventi di carattere didattico e scientifico, ma anche di spettacoli e momenti di incontro per gli studenti. Ad aprire i festeggiamenti è stato ieri sera l’applauditissimo concerto di Roy Paci e Aretuska, che ha coinvolto migliaia di studenti universitari.  Sempre nella giornata di ieri presso l’auditorium della facoltà di Ingegneria e Architettura si è svolto un incontro con gli ordini professionali della Provincia di Enna, al quale ha partecipato anche la Camera di Commercio della provincia, la Confcommercio, Confindustria e l’Ance. La tutela del patrimonio culturale in Iraq e la ricerca archeologica sono i temi del convegno che si terrà domani (venerdì 7 maggio), nell’aula Jean Monnet a partire dalle ore 9.30 fino al pomeriggio. L’evento – organizzato in occasione dei cinque anni di autonomia dell’Università – vedrà la partecipazione, la mattina, di docenti ed esperti nel settore archeologico, impegnati anche nella missione di ricostruzione del museo di Bagdad, saccheggiato e distrutto dopo la caduta di Saddam Hussein, mentre nel pomeriggio le relazioni saranno incentrate sulle attività di ricerca archeologica promosse in questi anni dall’Università Kore.
Interverranno, tra gli altri la soprintendente di Enna, Beatrice Basile; Giovanni Pettinato, docente di Assiologia dell’Università di Enna; Silvia Chiodi, ricercatore del Cnr e capo missione di ricognizione del Cnr; il Capitano Giuseppe Marseglia, del Nucleo Tutela Patrimonio Artistico del Comando Carabinieri da Palermo; Enrico Acquaro dell’Università di Bologna; Mark Pluciennik dell’Università di Leicester; Antoine Mientijs dell’Università di Amsterdam; i docenti dell’Università Kore Basema Hamarneh, Enrico Giannitrapani, Patrizio Pensabene e Paolo Barresi.

Tra gli eventi che si svolgeranno domani (venerdì 7 maggio) anche la “Prima giornata siciliana di studi ispanici del Mediterraneo”, organizzata dall’Associazione Casa Caribana, con la collaborazione della facoltà di Lingue e culture moderne e della facoltà di Psicologia e Scienze della Formazione della Kore. Il convegno si terrà presso la sede del Rettorato alle ore 9:00. Interverranno, tra gli altri, Trinis A. Messina Fajardo e Michele Vallaro dell’Università di Enna; Juilia Sevilla Muñoz dell’Università Computense di Madrid ed Héctor Flebes dell’Università Pio V di Roma.

Domani – 7 maggio – alle ore 9:30 presso l’auditorium dell’Ateneo Convegno Unione Nazionale Chinesiologi, organizzato dall’Unione nazionale chinesiologi e dalla facoltà di Scienze motorie e del benessere. Interverrà Giorgio Berloffa, presidente nazionale Unione nazionale chinesiologi.

About Post Author