ENNA: IL CANDIDATO A SINDACO PAOLO GAROFALO TRA I GIOVANI PER ASCOLTARE E CAPIRE

Print Friendly, PDF & Email

Decine di giovani si sono dati appuntamento in Piazza IV Dicembre ad Enna, dopo un tam tam su facebook, per incontrare ed ascoltare il candidato sindfaco del Pd Paolo Garofalo, per capire il suo progetto per la città, ma sopratutto per essere ascoltati. E’ così Garofalo si è messo in mezzo a loro, come uno di loro, anche se di un’altra generazione.Presenti Lillo Colaleo responsabile degli studenti medi e Giuseppe Seminara, Segretario dei Giovani del PD. I ragazzi hanno voluto sapere di sport, di piste ciclabili di una migliore fruizione dei servizi. Hanno voluto conoscere e capire di trasporti notturni con collegamenti più frequenti con Enna Bassa e Pergusa. Garofalo ha pure proposto, ed è stato accolto da un grande applauso, un accordo con i writers, per il quale, il comune si impegna a fornire spazi ai ragazzi dove potere disegnare (muri di cemento armato, grigi e tristi) e i writers si impegnano a non scrivere fuori da quegli spazi o sui monumenti. Garofalo ha infine chiesto di fare pervenire sul gruppo “Garofalo Sindaco”, presente su facebook, consigli dei ragazzi per migliorare e integrare il programma e l’attività che dovrà svolgere il comune.
“Sono stato davvero felice, – ha commentato al termine della manifestazione Paolo Garofalo – soprattutto quando man mano che chiacchieravo con i ragazzi, ho visto sciogliere la rigidità e le titubanze che avevano all’inizio. I ragazzi non sono abituati a sentirsi “cittadini”. Per la prima volta hanno potuto esprimere la loro idea di città ad un candidato, in modo paritario, senza scrivanie nel mezzo, e soprattutto parlando della loro vita e del loro futuro. E’ stato per me un momento di grande crescita e devo ringraziare quei ragazzi presenti e tutti gli altri che su fb mi stanno seguendo e, a volte, indirizzando con  i loro consigli e le loro idee”.

Related posts