BONIFICA SITI CONTAMINATI: VERTICE AD ENNA DEI RAPPRESENTANTI DELLE PROVINCE SICILIANE

Print Friendly, PDF & Email

Si è svolto ad Enna alla presenza del presidente della Commissione speciale di Pasquasia, Giuseppe Regalbuto, un tavolo tecnico con i  rappresentanti delle Province siciliane per cominciare a definire le linee guida necessarie a snellire le procedure riguardanti la bonifica dei siti contaminati. La riunione ad Enna segue un incontro che si è svolto nei giorni scorsi a Palermo convocato dal dipartimento regionale Acque e Rifiuti che ritiene necessario avviare una procedura unica che consenta in tempi brevi l’avvio delle attività di bonifica dei siti a rischio. Si è trattato di un incontro tecnico che ha messo in luce i diversi aspetti della problematica con particolare attenzione alla prevenzione, ai compiti delle Province, e degli altri enti interessati. “ L’obiettivo comune – ha dichiarato Regalbuto- è fare sistema per arrivare in tempi brevi alla definizione di un documento che aiuti gli enti e le amministrazioni a snellire le procedure per utilizzare le somme destinate alla bonifica e al recupero dei siti ritenuti a rischio per l’ambiente ”.

Related posts