IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA INVITA I PRIVATI A SOTTOSCRIVERE IL “PROTOCOLLO DI COSTRUZIONE DEI SOGGETTI ADERENTI AL DISTRETTO”

Print Friendly, PDF & Email

I  rappresentanti degli Enti, Organizzazioni, Associazioni, Società e Ditte aderenti al Distretto Turistico per la valorizzazione della Venere di Morgantina sono stati invitati con nota del  Presidente della Provincia, Giuseppe Monaco, e del Sindaco Fausto Carmelo Nigrelli,  a sottoscrivere il “Protocollo di costituzione dei soggetti aderenti al Distretto”, il 9 Giugno a partire dalle ore 16.00 e sino alle ore 19.00 nel corso della Manifestazione che si terrà presso l’Ente Autodromo a Pergusa, alla quale parteciperà l’Assessore Regionale al Turismo On. Nino Strano. A Piazza Armerina,i soggetti privati  ammessi a sottoscrivere l’adesione sono 45 tra Associazioni, strutture ricettive, società di servizi, esercizi commerciali, onlus, ristoratori e consorzi.

L’ incontro inizierà alle 16.00 con l’intervento del Presidente della Provincia che introdurrà i lavori, di seguito il Dott. Antonio Gerbino parlerà della pianificazione degli aspetti organizzativi e gestionali per il rientro nel territorio ennese della Venere di Morgantina. Alle 17 previsto l’intervento del Dott. Salvatore Spartà, Amministratore delegato della Società Consortile Taormina Etna che porterà l’esperienza del distretto di Taormina-Etna, e, subito dopo il Dott. Luigi Scavuzzo, dirigente della Provincia Regionale di Enna parlerà del piano di sviluppo turistico, prima degli interventi dei rappresentanti della varie categorie sul ruolo degli imprenditori e degli operatori turistici nell’ambito del distretto. Concluderà l’incontro l’On. Nino Strano, Assessore Regionale al Turismo. Subito dopo si procederà alla sottoscrizione sottoscrizione del protocollo di costituzione del distretto turistico da parte dei rappresentanti legali di tutti i soggetti pubblici e privati Nella nota sono contenute tutte le precisazioni utili all’adesione al Distretto. “La quota minima di capitale sociale che ciascun soggetto dovrà acquisire, nel caso di riconoscimento del distretto è stata determinata in 100,00 Euro.  In occasione della fase costitutiva del Consorzio, ad insindacabile giudizio dei soggetti pubblici proponenti il Distretto, nel caso in cui le richieste dovessero superare le quote societarie disponibili, verrà effettuata una ripartizione delle stesse da assegnare in proporzione alle richieste avanzate e alle quote disponibili, garantendo in ogni caso, la rappresentatività di ogni categoria e tipologia dei soggetti aderenti, dando priorità di assegnazione ai soggetti rappresentativi di interessi diffusi e collettivi. A partire da lunedì 7 giugno saranno consultabili, all’indirizzo internet www. ennasviluppo.it/DTL.htm: Statuto e atto costitutivo della costituenda società consortile; Bozza Regolamento di Organizzazione; Schema Protocollo di costituzione dei soggetti aderenti al distretto turistico.

 

Related posts