VISITA DI PAOLO GAROFALO AL VISITOR CENTER DI PERGUSA

Print Friendly, PDF & Email

Visita del candidato a Sindaco Paolo Garofalo al VISITOR CENTER del Distretto Rocca di Cerere Geopark, dove ha incontrato numerosi cittadini ed esperti per confrontarsi ed ascoltare le esigenze di fruizione dell’area pergusina. “Il comune di Enna, quale Ente preposto alla redazione del Piano di Utilizzazione dell’area di pre-riserva, si è fatto carico, seguendo i dettami normativi, della compilazione e predisposizione di questo strumento fondamentale per riscoprire la vocazione turistico-ricreativa di Pergusa – ha detto Garofalo, rassicurando i cittadini sul completamento e l’adozione del Piano in tempi brevi, ma anche – sull’attuazione immediata di misure e progettualità finalizzate alla godibilità delle peculiarità naturalistiche e delle strutture presenti”. Rimanendo poi nel solco dell’apertura programmatica, dal confronto è scaturita la necessità di intervenire sull’area verde limitrofa all’ex campeggio pergusino con sistemazione del verde ed installazione di arredi utili alla sosta degli utenti; effettuare una ricognizione delle aree e delle strutture in disponibilità al Comune per una loro utilizzazione futura, anche con il coinvolgimento del mondo del volontariato e dell’associazionismo; garantire i servizi minimi di fruizione del territorio come la cura del verde, la disinfestazione biologica dalle zanzare nelle aree di competenza comunale; riqualificare il contesto urbano del Villaggio di Pergusa come suggestivo biglietto da visita per l’invito alla conoscenza del territorio ennese e la conseguente valorizzazione delle tradizioni e della cultura locale, non dimenticando il ruolo di primo piano giocato dal Comune di Enna quale socio fondatore dei Distretti Rocca di Cerere Geopark e Turistico per il ritorno della Venere di Morgantina .

“Cosciente delle convivenza, a volte conflittuale, tra la Natura Pergusina e l’Autodromo, sono comunque propenso ad intraprendere percorsi sostenibili che vadano oltre l’esistente e si caratterizzino per la creatività progettuale garantendo un nuovo ruolo anche dell’Ente Autodromo ” ha poi concluso il candidato Paolo Garofalo.

Related posts