DELEGAZIONE ENNESE DELLA CONFCOMMERCIO PARTECIPA A ROMA ALL’ASSEMBLEA PUBBLICA DEI COMMERCIANTI

Print Friendly, PDF & Email

Mercoledì scorso una folta delegazione della sede provinciale di Enna ha raggiunto Roma per partecipare all’Assemblea pubblica di Confcommercio. Una trentina di rappresentanti dell’Associazione dei Commercianti, provenienti dall’intera provincia e guidati dal Presidente provinciale Maurizio Prestifilippo, dal Presidente dell’Ascom Fidi Enna Gaetano Di Nicolò e dal Presidente Regionale dei Giovani Imprenditori Confcommercio Giovanni Arena, hanno assistito alla manifestazione nazionale che si è svolta nell’auditorium di via della Conciliazione a Roma ed alla quale hanno partecipato delegazioni di tutta Italia.  Un grande successo per la presenza e per gli alti contenuti degli interventi, a partire dalla relazione esposta dal Presidente nazionale Confcommercio Carlo Sangalli alla presenza del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, di numerosi Ministri e di varie autorità politiche e sindacali. Un’analisi precisa e puntuale della contingente situazione in Italia e delle difficoltà che le imprese sono costrette a vivere negli ultimi anni. Sangalli ha esternato un timido ottimismo legato ai flebili segnali di ripresa che l’economia italiana comincia a mostrare, ma ha anche lanciato precisi segnali al governo, rappresentato dal Presidente del Consiglio dei Ministri Silvio Berlusconi, chiedendo misure e garanzie che mettano in moto le imprese, vero motore trainante dell’economia italiana. «Un discorso schietto ed efficace – ha commentato il Presidente Confcommercio Enna Maurizio Prestifilippo – il Presidente Sangalli ha centrato in pieno i problemi che assillano la nostra categoria ed ha chiesto precisi interventi al Governo. Berlusconi non ha potuto che concordare con quanto espresso dal nostro Presidente e nutriamo speranze sull’incontro a quattr’occhi che i due hanno concordato, per affrontare i problemi e trovare soluzioni utili al rilancio delle imprese».

Related posts