CULTURA: A ENNA RIUNIONE SUL RIENTRO DELL’AFRODITE DI MORGANTINA

Si e’ svolta, oggi pomeriggio, nella sede della prefettura di Enna, la conferenza di servizio per stabilire i tempi e le modalita’ del rientro in Sicilia della statua dell’Afrodite di Morgantina che, dal 1988, si trova nelle sale del Paul Getty Museum di Los Angeles. La conferenza e’ stata organizzata dall’assessore dei Beni culturali e dell’Identita’ siciliana, Gaetano Armao, e vi hanno preso parte il prefetto di Enna, Giuliana Perrotta, il presidente della provincia, Giuseppe Monaco, i sindaci di Aidone, Filippo Gangi, e di Mazzarino, Vincenzo D’Asaro, oltre ai rappresentanti degli assessorati regionali dei Beni culturali e dei Lavori pubblici. Al suo arrivo in Sicilia, la statua di Afrodite sara’ ospitata nella chiesa di san Domenico, a Aidone, dove saranno esposti anche gli acroliti e gli argenti di Morgantina che, dopo il rientro dalla trasferta all’expo di Shanghai, saranno provvisoriamente ospitati nelle sale del museo archeologico di Aidone. Attualmente, gli argenti di Morgantina sono esposti in una sala del museo Salinas di Palermo.

In provincia di Enna, sara’ realizzato un sistema museale con Piazza Armerina, con la sua villa romana e la chiesa di sant’Andrea, Aidone e Morgantina.

Nel corso della riunione, e’ stato affrontato anche il tema della ristrutturazione della rete stradale collegata a Aidone: la provincia regionale di Enna, il comune di Aidone e l’assessorato regionale dei Lavori pubblici cureranno la progettazione e stabiliranno le competenze degli interventi. “Tra quindici giorni – ha detto l’assessore Armao – ci rivedremo tutti in una nuova conferenza di servizio per fare il punto della situazione e per monitorare con attenzione l’avanzamento degli interventi programmati”.

sl/fi

About Post Author