MISS VILLADORO 2010 UN CONCORSO DI BELLEZZA TRASFORMATO IN UN VERO E PROPRIO SPETTACOLO.

13 le ragazze in gara (Valeria Ciotta, Luigia Maggio, Emanuela Gulino, Giusy Spallina, Giusy Marando, Roberta Ciotta, Ylenia Spallina, Caterina Buzzone, Maria Cristina Gulino, Caterina Bracco, Nina Cancilleri, Federica Domina, Veronica Abbate) che hanno egregiamente affrontato la passerella con delle sfilate a tema: La sposa nel tempo, i 7 vizi capitali, il vintage, il tango, casual, l’abito da sera, ecc. Oltre alle 13 ragazze si sono esibite sul palco altre ragazze villadoresi cioè: Alda e Alessia che hanno eseguito alcune canzoni; Federica, Giorgia, Chiara, Stella, Sandra e Giorgia che hanno animato la serata con diversi balli. Tanti altri ragazzi e bimbi hanno collaborato per la realizzazione dello spettacolo. Lo spettacolo è durato 6 ore, con un pubblico entusiasta, molto attento e numeroso fino alla fine della manifestazione. Lo spettacolo è stato progettato e realizzato a proprie spese, con l’aiuto di qualche sponsor, dal seguente staff: regia di Alessandro Farinella che è stato anche il presentatore della serata affiancato da Sara Naselli e Maria Seminara; organizzatrice Mariella Domina affiancata da Rosaria Ciuro; sarte e stiliste le sig.re Rita Fiscella e Balletti Natalina; estetista Sara Cancilleri; parrucchiera Katy Bevilacqua. Hanno collaborato con lo staff: Giuseppe Buzzone, Sara Fascetto, Angelo Buzzone, Giulia Martorana, Caterina Buzzone e Maria Rosaria Gulino. Questo spettacolo nasce dall’idea di fare qualcosa per la nostra frazione, cercando di dare una scossa ad una piccola realtà come è quella villadorese e coinvolgendo tutta la cittadinanza in questa iniziativa.
Le ragazze in gara sono state giudicate da una giuria composta da 7 giurati. Sono arrivate alla finale le 3 ragazze che hanno otenuto il maggior numero di voti: Emanuela Gulino, Caterina Buzzone e Luigia Maggio.
La vincitrice del concorso, scelta a scrutinio segreto dalla stessa giuria fra le tre finaliste, è risultata essere Luigia Maggio.
Il grande successo dell’iniziativa dimostra che anche con poche risorse economiche è possibile ottenere ottimi risultati, se ad esse si supplisce con tanto impegno e tanta buona volontà.
Le soddisfazioni ottenute ripagano totalmente dell’enorme mole di lavoro necessario alla realizzazione dell’evento.

About Post Author