INCONTRO DEL SINDACO DI ENNA CON I DIRIGENTI DELL’F.C. BARCELLONA

Print Friendly, PDF & Email

Il primo cittadino ennese, in visita nella capitale della regione spagnola della Catalogna, ha incontrato questa mattina una delegazione dello storico club calcistico F.C. BARCELLONA, sottoponendo alla loro attenzione un’ipotesi di protocollo di intesa, da siglare tra il Comune di Enna e l’importante club calcistico catalano, per la nascita di una scuola calcio nella nostra città. “Come in molti certamente sanno – ha dichiarato il Sindaco Garofalo al termine dell’incontro – il Barcellona F.C. ha fondato le proprie fortune calcistiche sul vivaio e sulla valorizzazione dei giovani calciatori. Da parte nostra abbiamo avviato questa iniziativa, tesa a gettare le basi per la nascita nella nostra città di una scuola calcio, in grado di ospitare circa duecento ragazzi, che sia direttamente collegata e che si richiami proprio alla tradizione e alle tecniche di crescita dei giovani atleti, applicate ormai da anni dal Barcellona”.
Una grande occasione, quindi, per allacciare un rapporto fondamentale con chi ha dimostrato, negli ultimi anni, di saper credere nei giovani, raggiungendo risultati sportivi di assoluta eccellenza.
I dirigenti “blau-grana”, che hanno avuto modo di manifestare il loro interesse all’iniziativa del Comune di Enna, si sono riservati di esaminare con cura la proposta avanzata, ed entro la fine di questa settimana si dovrebbe avere notizia dell’eventuale disponibilità del club guidato dal Presidente Sandro Rosell.
“La promozione dei più giovani e delle loro attività in ogni campo – ha poi spiegato Garofalo – è un punto del mio programma amministrativo che intendo assolvere fino in fondo, e questo incontro ne rappresenta un tassello fondamentale. Sappiamo che non sarà facile concretizzare questa idea, vista anche la grande concorrenza tra tantissime cittadine europee ma, dopo l’incontro di oggi, sono fiducioso nel buon esito di questo grande progetto”.
A tal proposito il primo cittadino ha già acquisito la disponibilità alla collaborazione a questo progetto del Presidente della Provincia Regionale di Enna e dell’Università Kore, mentre lo stesso Sindaco, in caso di riscontro positivo da parte dei dirigenti catalani, incontrerà a breve termine l’Assessore Regionale allo Sport Nino Strano, per discutere di un coinvolgimento, anche in termini di sostegno finanziario, della Regiona Siciliana a questo importante progetto di valorizzazione del mondo giovanile.

Related posts