MAFIA: LOMBARDO, “DE MAURO GIORNALISTA LIBERO”

Print Friendly, PDF & Email

“Sono passati quarant’anni dalla scomparsa del giornalista del quotidiano “L’Ora” Mauro De Mauro, tra i primi a scrivere con coraggiose inchieste dell’intreccio tra mafia, mondo imprenditoriale ed economico, denunciando strategie e loschi affari. Il suo ricordo deve servire a capire il valore irrinunciabile dell’informazione libera nella vita di una qualsiasi societa’ civile e democratica”. Cosi’ il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, ha voluto commemorare il giornalista del quotidiano “L’Ora sequestrato a Palermo il 16 settembre 1970, e mai piu’ ritrovato. “In questo momento storico di grandi cambiamenti e di successi contro la criminalita’ organizzata – ha aggiunto il presidente – il lavoro e il sacrificio della vita di De Mauro testimoniano quanto l’impegno di tutti sia in grado di mettere in crisi la compagine mafiosa, i suoi affari e i suoi violenti crimini”.

sts

Related posts