AGIRA: ARRESTI DOMICILIARI PER ATTI PERSECUTORI VERSO L’EX MOGLIE

Print Friendly, PDF & Email

Il 18 Settembre 2010, In Agira (En), I Carabinieri Della Locale Stazione, Hanno Nuovamnte Tratto In Arresto L’ Operaio Di 40 Anni, Pregiudicato, Che Era Già Stato Arrestato Il 04 Settembre U.S.  Per “Atti Persecutori Aggravati”, “Minaccia E Ingiuria Aggravata” E “Danneggiamento Aggravato”, Nei Confronti Dell’ex Moglie E Dei Suoi Familiari. L’uomo Che Era Stato Sottoposto Alla Misura Cautelare Del Divieto Di Dimora Nel Comune Di Agira, Negli Ultimi Giorni Ha Più Volte Violato Le Prescrizioni Impostegli Dall’autorità Giudiziaria, Recandosi Anche In Luoghi Abitualmente Frequentati Dall’ex Moglie. Per Tanto Il Tribunale Di Nicosia Accogliendo La Richiesta Fatta Dai Carabinieri Di Agira, Che Avevano Puntualmente Segnalato Le Varie Violazioni, Ha Disposto L’aggravmento Della Misura Cautelare E Così L’uomo È Stato Posto Agli Arresti Domiciliari.

Related posts