“ UN ANNULLO POSTALE PER SAN FELICE DA NICOSIA “

Print Friendly, PDF & Email

La Filiale di Enna delle Poste Italiane ha aderito alla richiesta di frate Antonio Raimondo dei frati Cappuccini di Nicosia, emettendo  il 23 ottobre 2010 per il V° Anniversario della canonizzazione di San Felice, un annullo filatelico dedicato al venerato frate Cappuccino, “ San Felice “, vissuto a Nicosia dal 1715 al 1787. Il bozzetto è stato ideato da Santino Di Costa, esperto filatelico di Nicosia e da frate Antonio Raimondo, e raffigura San Felice in un atteggiamento diverso dall’iconografia classica che tradizionalmente lo raffigura con la bisaccia in spalla. Il Santo, compatrono di Nicosia, assume nell’effigie dell’annullo una posizione mistica che lo raffigura in preghiera e contemplazione. San Felice da Nicosia è molto venerato dai nicosiani e da fedeli dei paesi limitrofi. L’annullo  emesso per il V° Anniversario della canonizzazione del Beato Felice da Nicosia, proclamato Santo da Papa Benedetto XVI  il 23 ottobre 2005, avrà il compito di far conoscere ulteriormente la figura di questo umile frate dal cuore pieno di bontà, in tutte le parti del mondo. Altro annullo particolare  sarà effettuato dalle poste ennesi a Leonforte (EN) il 19 settembre 2010, nel giorno della beatificazione del cardinale anglicano John Henry Newman, da Birmingham (Gran Bretagna) a Leonforte (Enna). Secondo la tradizione locale, fu in questo paese che nel 1833 il prete anglicano, durante un  viaggio in Sicilia, vide agevolare il suo passaggio al Cattolicesimo. Nel
bollo, il commemorato è associato alla locanda che lo ospitò, bloccato da una febbre. Gli annulli spesso sono dedicati a  manifestazioni particolari  e servono  a personalizzare gli  eventi conferendogli una posizione nella storia.  La filatelia può avere anche scopi benefici come ad esempio per il francobollo di €.0,60 con sovrapprezzo di €.0,30. “Affranca la vita “ è il motto che accompagna un  francobollo che sarà distribuito per gli annulli, raffigura l’immagine dell’infermiera che, amorevolmente, stringe la mano della paziente è la sintesi del messaggio di solidarietà e di fiducia che lancia il nuovo francobollo dedicato alla professione infermieristica, con sovrapprezzo di 30 centesimi per la prevenzione e la lotta al tumore del seno.

Related posts