VALGUARNERA: IL PRESIDENTE DELL’AVIS CLAUDIO GENNARO, RINNOVA IL SUO IMPEGNO PER LA GUIDA DELLA SEZIONE

Print Friendly, PDF & Email

Il consiglio direttivo dell’Avis di Valguarnera, riunitosi dopo il periodo di pausa estiva, ha esaminato e respinto all’unanimità le dimissioni presentate lo scorso mese di agosto dal presidente Claudio Gennaro: “pur comprendendo le motivazioni addotte dal nostro presidente, il consiglio direttivo dell’Avis di Valguarnera respinge all’unanimità le dimissioni del presidente Gennaro e lo invita a continuare nell’eccellente lavoro svolto sinora in favore dell’Avis Valguarnera, garantendo una maggiore collaborazione da parte di tutti i dirigenti e collaboratori dell’Avis di Valguarnera”- hanno dichiarato i membri del direttivo. Il presidente Claudio Gennaro, ringraziando per la confermata fiducia e credendo ciecamente negli ideali dell’Avis,

ha rinnovato e garantito il suo impegno personale alla guida della sezione: “Mi sforzerò di  conciliare i miei impegni personali e familiari con le tante incombenze che comporta il ruolo di presidente. Sinora non solo il presidente ma tutto il direttivo dell’Avis di Valguarnera ha consentito che la sezione abbia potuto riprendere il suo importante ruolo all’interno dell’Avis e della Sanità ennese. Lo testimoniano il numero sempre crescente di donatori e sacche raccolte”. La notizia della permanenza di Gennaro è stata accolta con gioia dal presidente provinciale Gaetano Bernunzo: “ho grande stima di Claudio ed ero sicuro che non ci avrebbe abbandonati; può capitare a tutti coloro che fanno volontariato di avere un periodo di sconforto ma la voglia di fare qualcosa di importante per gli altri è più forte di tutto”.
Pertanto il Presidente Claudio Gennaro sarà in prima fila nell’organizzazione della raccolta di  sangue che l’Avis di Valguarnera ha organizzato per domenica 19 settembre  presso la sede di Via San Liborio.

Salvatore Bruno

 

Related posts