CAMERA DI COMMERCIO: CRESCONO LE IMPRESE ROSA

Print Friendly, PDF & Email

Enna è la prima provincia siciliana per numero di ditte individuali guidate da donne. Sono le “capitane” di imprese ennesi a mantenere il primato regionale delle ditte individuali guidate da donne al giugno 2010 rispetto all’anno precedente, con una percentuale superiore rispetto alla Sicilia del 4% e del 5,3% rispetto all’Italia. Alla fine di giugno infatti, il numero delle imprese individuali “rosa” in provincia di Enna era di 3.853 vale a dire il 30,9% sul totale delle imprese con questa forma giuridica. Il dato evidenzia un aumento di 38  pari all’1% rispetto a quanto rilevato al 31 Dicembre del 2009. Enna (+38) e Siracusa (+27) sono le uniche due province siciliane che hanno registrato un dato positivo in controtendenza rispetto a tutte le altre province siciliane e rispetto al dato complessivo nazionale e regionale che invece registrano dati negativi. Nel paese infatti il dato complessivo di riferimento allo scorso anno registra un meno 527 pari allo 0,06% ed una percentuale complessiva del 25,6%  ed in Sicilia meno 544 pari allo 0,66% con una percentuale complessiva del 26,9%.

Se si raffronta il dato rispetto agli ultimi 5 anni si evidenzia una evidente crescita continua delle donne ennesi che fanno impresa con un più 350 pari a circa il 10%      (n. 3.503 nel 2005 e 3853 nel 2010) e una sensibile riduzione in Italia di 25.817 pari a -2,91% e di 3.483 in Sicilia pari a – 4,09%.

Dal 2003 al 2010 in provincia di Enna le “capitane d’impresa” sono cresciute di 670  (3.183 – 3.853) pari al 21,04%.

Sono questi i dati rilevati dal registro Imprese della Camera di Commercio di Enna, pubblicati da Unioncamere in occasione della partenza de “Il Giro d’Italia delle donne che fanno impresa”, che evidenziano una costante crescita locale del genere femminile alla guida delle imprese individuali e che colloca Enna al primo posto in Sicilia ed al 10° posto in Italia.

Il “fare impresa” rappresenta, negli ultimi anni, una opportunità alla quale ricorrono in misura maggiore, rispetto al sesso “forte”, le giovani donne e che alla crisi rispondono con coraggio, questo il commento del Presidente della Camera di Commercio di Enna Liborio Gulino. In provincia di Enna, le imprese delle donne, rappresentano un importante componente dell’economia e pertanto la Camera di Commercio intende continuare il  lavoro svolto in questi anni a sostegno loro e delle  aspiranti imprenditrici”.

Related posts