ENNA: I COMITATI CITTADINI INCONTRANO L’ASSESSORE CAMPO. “BUONE NOTIZIE PER LA RIAPERTURA DEL MUSEO ALESSI ED ARCHEOLOGICO”

Print Friendly, PDF & Email

Il giorno 14 Ottobre 2010 l’Assessore Provinciale alla P.I. alla Cultura, allo Sport e Spettacoli Arch. Maurizio Campo, ha ricevuto una delegazione del Comitato Promotore per i Diritti dei Cittadini composta da Giuseppe Marzilla, Pino Muzzicato, Marco Mancari Pasi, Davide Pirrera Rosso, Carmelo Buscemi e Gaetano Vicari. Gli argomenti trattati sono stati molti riguardanti le deleghe che l’Assessore si occupa, pertanto, vi è stata da parte della delegazione evidenziati i vari problemi e l’Assessore ha subito dato risposte. Ad iniziare la situazione delle Scuole: liceo Classico, al più presto ritornerà nei suoi locali, in via di definizione dei lavori; la Scuola d’Arte, avviata la discussione con gli organi competenti per ottenere aule nell’ ex Colombaia, così anche per la scuola dell’Istituto professionale, ci sono soluzioni concrete per altri locali. Per la riapertura del Museo Alessi, ci sono buone speranze per l’interessamento in corso, per trovare le giuste soluzioni, così anche le notizie sono buone per la riapertura del Museo Archeologico. E’ stato pure attenzionato all’Assessore, l’apertura di uno sportello turistico, da qualche anno chiuso per lo scioglimento dell’ APT che assicurava il servizio. L’Assessore anche per questo problema ha dato notizia che sarà in funzione a breve. E’ stato pure attenzionato la valorizzazione del luogo dove avvenne il Ratto di Proserpina, con la istallazione di qualche mese fa di una nuova lapide a Pergusa che ricorda con le parole di Ovidio l’avvenimento.
Inoltre sono stati attenzionati per l’interessamento,le Chiese di S. Michele, di S. Paolino (cimitero) e di S. Teresa.
Mentre per lo Sport, il rilancio della costruzione del palazzetto dello Sport, dimenticato, dopo i contrasti sorti dell’ubicazione da quando si parlò del Parco Urbano in quella località, che nemmeno questo è stato realizzato.
Per gli Spettacoli, è stato fatto presente la valorizzazione di tutti quelli che si prodigano dilettantisticamente con altre iniziative da calendarizzare; l’Assessore in merito ha dato notizie di questo progetto in corso.
La delegazione ha evidenziato, all’Arch. Campo, nella Sua qualità di Assessore provinciale un interessamento per la valorizzazione della locanda “Cuba” dove alloggiò il 30-4-1787 lo scrittore Tedesco Goethe che fu ad Enna, ma fu sfortunato per il maltempo che trovò, così anche la delegazione come è stato fatto precedentemente da anni ha fato presente ad altri Amministratori provinciali e al comune di Aidone, di erigere un mezzo busto al Re Gustavo di Svezia che fu uno degli scopritori di Morgantina.
L’ Assessore Maurizio Campo, non solo è stato puntuale nelle risposte, ma ha dichiarato la Sua disponibilità ad una reciproca collaborazione con il Comitato, essendo Sua volontà di coinvolgere, anche attraverso le varie consulte i cittadini.

Related posts