ENNA: RICORRENZA DEI DEFUNTI DICHIARAZIONI DEL SINDACO E DELL’ASSESSORE SAVARESE

Print Friendly, PDF & Email

“La tradizionale ricorrenza di ricordo dei nostri defunti ha visto uno sforzo straordinario da parte dell’Amministrazione Comunale affinché la cornice della memoria fosse fatta di pulizia e decoro nei servizi cimiteriali”. Con queste parole il Sindaco di Enna, Paolo Garofalo, commenta il lavoro dell’Assessore al ramo Luigi Savarese e degli operatori del settore “che vanno ringraziati per grande impegno profuso”. Dal canto suo l’Assessore Savarese ha evidenziato quanto fatto, innanzi tutto “per garantire la pulizia in ogni parte dell’area cimiteriale, anche le più lontane e meno frequentate”. “E’ stato poi messo in atto – prosegue Savarese – un importante intervento di potenziamento del sistema interno di distribuzione idrica, con la collocazione di due serbatoi da 8000 litri ciascuno nella parte alta del cimitero, e altri tre da 2000 litri ciascuno, in quella bassa. L’intero sistema sarà, a breve, ulteriormente potenziato con la messa in opera di altre due cisterne in cemento di 4000 litri ciascuno, dotati di sistema di pompaggio dell’acqua, che garantiranno l’erogazione idrica anche in caso di mancata distribuzione nell’area del cimitero”.
“Altro importante intervento – spiega ancora Savarese – ha interessato il cosiddetto loculario, che è stato dotato di pannelli frangivento che proteggono i visitatori dalle intemperie”.
In ultimo il tema dell’illuminazione votiva, che ha manifestato diversi problemi tecnici che ne hanno condizionato negativamente il funzionamento. “Stiamo lavorando – conclude l’Assessore Savarese – per affidare  il servizio alla ditta Gemmo, che già si occupa, con ottimi risultati, dell’illuminazione pubblica cittadina”.

Related posts