CONGRESSO PD ENNA: DICHIARAZIONE DI ANGELO ARGENTO, (GARANTE DEL CONGRESSO PROVINCIALE DEL PD) IN MERITO ALLE DICHIARAZIONI DELL’ONOREVOLE ELIO GALVAGNO.

Print Friendly, PDF & Email

Leggo con stupore le dichiarazioni dell’onorevole Elio Galvagno in merito alla legittimità del congresso provinciale del Pd di Enna che si è svolto domenica scorsa. Solo al fine di costruire un percorso che come auspicato nel mio intervento al congresso, porti al rafforzamento del Pd e all’unità di tutti i suoi dirigenti, è necessario, per amore di verità, ricordare tre aspetti forse sottaciuti dall’on. Galvagno perché non essendo stato presente all’assemblea provinciale è stato male informato. Il sottoscritto, nella qualità di componente della Direzione nazionale e di garante dell’assemblea congressuale del Pd della provincia di Enna, vi ha partecipato indicato in questo ruolo dall’ufficio organizzativo nazionale e dal suo dirigente Nico Stumpo. Il congresso ha avuto regolare svolgimento e ciò è stato certificato oltre che dal sottoscritto anche dal componente della segreteria regionale del Partito Democratico, Enzo Napoli.  Se l’on. Galvagno avesse partecipato al primo congresso provinciale del Pd di Enna, avrebbe avuto modo di constatare, per qualità degli interventi e per varietà dei documenti approvati, la vivacità  e la vitalità del partito nella nostra provincia. Questo mio intervento non ha altro scopo se non di ribadire la legittimità dello svolgimento del congresso di domenica.  L’auspicio è che responsabilmente, senza alcuno spirito polemico, in un momento in cui il governo di centrodestra declina inesorabilmente verso la sua fine, si vada verso una unità di intenti che porti i dirigenti tutti del Pd a creare un partito compatto, forte e di governo.

Angelo Argento
Componente direzione nazionale del Pd
Garante del congresso provinciale del Pd Enna
Coordinatore regionale Area Democratici per Letta

Related posts