VERTENZA IPRA. LA PRIMA COMMISSIONE INCONTRA I LAVORATORI.

Print Friendly, PDF & Email

Ancora una emergenza occupazionale. Questa volta sono i circa 80 dipendenti della società farmaceutica Ipra con sede a Dittaino dal 1992 a lanciare un grido di allarme. Da luglio sono stati posti in cassa integrazione e fino ad oggi nessuna prospettiva di tornare a lavoro. Del problema se ne discusso in prima commissione alla presenza anche del presidente della Provincia, Giuseppe Monaco. Il capo dell’Amministrazione nel condividere la preoccupazione dei lavoratori, presenti alla seduta, ha annunciato che interesserà il Governo nazionale per reperire nuovi partner. “ Può essere questo un tentativo per tentare di risanare l’azienda – ha dichiarato Monaco- e per proporre un nuovo piano aziendale capace di reperire nuove commesse”. Il Presidente ha annunciato, inoltre, che a breve promuoverà un incontro con i vertici aziendali e che interesserà anche Italia Lavoro, con la quale firmerà a giorni un protocollo d’intesa. Intanto, lunedì la commissione tornerà a discutere della vertenza questa volta alla presenza dei rappresentanti sindacali.

Related posts