METANIZZAZIONE DELL’AREA ARTIGIANALE DI C.DA GENTILOMO

Print Friendly, PDF & Email

“Saranno avviati lunedi prossimo i lavori relativi alla metanizzazione dell’area artigianale di C.da Gentilomo” questo l’annuncio dato nel pomeriggio dal Sindaco Paolo Garofalo, dopo aver ricevuto la conferma da parte dei vertici regionali della Società ITALGAS. “Dopo gli incontri e i contatti dei giorni scorsi – spiega il primo cittadino – avvenuti con il Responsabile della zona di Enna di Italgas Paolo Pistarà e la Responsabile per i rapporti con le Istituzioni della stessa società Carla Pecis, abbiamo finalmente avuto l’importante conferma dell’impegno teso ad allargare la presenza della distribuzione del metano in aree limitrofe della città, a cominciare da quella economicamente importantissima quale è la zona artigianale”.
“Ma non solo – aggiunge Garofalo – infatti anche la C.da Jacopo di Pergusa sarà prossimamente interessata ai lavori di metanizzazione, confermando la strategia di allargamento della presenza del metano in aree che pur essendo sufficientemente abitate non potevano ancora usufruire di questo prezioso servizio”.
Dal canto loro le organizzazioni di rappresentanza degli artigiani hanno avuto modo di manifestare la propria soddisfazione, a cominciare dal Presidente provinciale della C.N.A. Tonino Palma che ha dichiarato come “questa esigenza, assieme a quella della manutenzione dell’area e della pubblicazione della graduatoria definitiva relativa all’ultimo bando per l’assegnazione dei lotti, era stata espressa nel primo incontro avvenuto con il Sindaco nei mesi scorsi e devo prendere atto della tempestività con cui si è mosso e del risultato ottenuto. La realizzazione della rete consentirà finalmente alle imprese insediate di poter usufruire di un servizio indispensabile per le proprie attività che sin’ora mancava. Da questo intervento dipendeva anche l’avvio delle opere di manutenzione delle strade che era sospeso  per evitare di dover intervenire due volte per il rifacimento del manto stradale. Così finalmente sarà possibile programmare anche quegli interventi che potranno far riacquistare alla zona quel giusto decoro che merita. Ringrazio il Sindaco a nome delle imprese insediate con l’auspicio che con la stessa tempestività venga pubblicata la nuova graduatoria di assegnazione dei lotti, per consentire alle imprese che ne hanno diritto di potersi insediare e avviare le opere di progettazione e costruzione degli opifici”.
Anche la Confartigianato ha voluto esprimere il proprio apprezzamento per l’iniziativa dell’Amministrazione Comunale, con il suo Presidente, Mario Cascio, che ha sostenuto come la stessa rappresenti “una giusta partenza, in direzione del rispetto degli impegni assunti in campagna elettorale. Siamo sicuri che l’amministrazione continuerà su questa strada, mentre per quanto ci riguarda non possiamo che riconfermare la nostra disponibilità per il coinvolgimento nella fase di programmazione degli interventi che si riterrà opportuno adottare in favore del tessuto produttivo della città”.

Related posts