L’ON COLIANNI ESPRIME SODDISFAZIONE PER L’INCONTRO CON L’ASSESSORE RUSSO. BUONE NOTIZIE PER LAVORATORI RSA DI PIETRAPERZIA E CENTRO GRAVI DI LEONFORTE.

Print Friendly, PDF & Email

Ieri pomeriggio su sollecitazione  dell’ On. Paolo Colianni, con la presenza dei sindaci di Barrafranca, di Pietraperzia, dell’ On. Lenza,del Direttore dell’ Asp Baldari, e una delegazione dei lavoratori della Rsa di Pietraperzia, si è svolto un incontro con l’ Assessore della salute e Vice Presidente della regione Massimo Russo. Alla fine dei lavori, l’On Colianni ha cosi dichiarato “ Esprimo viva soddisfazione per l’esito della riunione, e la disponibilità espressa dall’ Assessore Russo e dal direttore generale Guizzardi , relativa alla proroga concessa all’ attuale gestore della Rsa di Pietraperzia , facendo ancora permanere il servizio, il quale è  necessario e fondamentale per l’ intera provincia, in attesa di una gara che renderà più stabile i posti occupazionali del personale. Inoltre Ringrazio lo stesso personale  e  quanti intervenuti  per la  reciproca solidarietà finalizzata al mantenimento della loro condizione occupazionale.
Altresì, incontrando Il Vicepresidente ed Assessore regionale alla salute Massimo Russo ho colto l’ occasione per trattare e sottolineare l’ altro importante e scottante  tema del Centro Gravi di Leonforte,  rassegnando allo stesso lo stato di  grande difficoltà in cui versa la struttura ed il relativo personale dimostrando   il mio forte convincimento per la  permanenza del servizio in questione, ed anche in questo caso registrando una adesione dell’ Assessore Russo, per  la sua eventuale trasformazione in Rsa o lungo degenza,  e la conseguente  salvaguardia della professionalità e della competenza che i lavoratori da molti anni svolgono con dedizione  e massimo impegno.

Related posts