PD ENNA PARTECIPA A ROMA ALL’ASSEMBLEA NAZIONALE DEI CIRCOLI DEL PARTITO

Print Friendly, PDF & Email

Si è svolta a Roma, all’Auditorium della Conciliazione, sabato 6 novembre, l’Assemblea nazionale dei circoli del Partito Democratico. La federazione Provinciale di Enna ha partecipato con una nutrita delegazione composta dal  Segretario Provinciale Mario Alloro e da numerosi segretari di  circolo: Pippo Bertini di Assoro, Marcella Gianfranceschi Calascibetta, Vittorio Di Gangi del Cittadino di Enna, Tiziana Arena di Enna Bassa, Luigi Bellettati di  Nicosia, Giovanni Barrile  di Pietraperzia, Nino Di Naso di  Leonforte, Ranieri Ferrara di Piazza Armerina, Fabio Arena di Valguarnera e Giuseppe Privitera di Regalbuto.  L’assemblea con la quale il Segretario Nazionale  Bersani ha voluto riunire i rappresentanti dei circoli di tutta Italia per rilanciare l’attività del partito, conclude la fase congressuale del PD con 6.800 congressi celebrati in tutt’Italia, che testimoniano l’esistenza di un partito vivo, radicato nel territorio e aperto al confronto democratico.
I lavori sono stati aperti dal Responsabile Nazionale dell’organizzazione Nico Stupo, e si sono susseguiti con gli interventi di diversi segretari di circolo in  rappresentanza di tutto il territorio nazionale e dei circoli all’estero. Gli interventi hanno posto l’accento sull’unità del partito, denunciando come le divisioni interne rischino di vanificare l’impegno dei circoli auspicando la riunificazione delle forze di sinistra ed una maggiore attenzione ai contenuti e agli impulsi che provengono dalla base.
Le parole più ricorrenti – lavoro, ambiente, giovani, beni culturali, lotta al precariato, pari opportunità, rinnovo della classe dirigente, sviluppo ecosostenibile – hanno dettato l’agenda di un partito che si candida a governare il Paese nel prossimo futuro.
Al termine dei lavori l’intervento di Bersani ha evidenziato come il rinnovamento del PD sia già in atto a partire dai dirigenti locali e precisato le differenze sostanziali tra la politica della maggioranza e le proposte del PD.
Il segretario ha infine annunciato la manifestazione nazionale dell’11 dicembre e promosso la mobilitazione “porta a porta”, per promuovere la proposta di governo del PD e denunciare i danni del berlusconismo.
In coda ai lavori parte della delegazione ennese ha incontrato il responsabile nazionale dell’organizzazione Nico Stumpo.

Related posts