ENNA: INCONTRO SU FINANZIAMENTO INTERVENTI PER LA MESSA IN SICUREZZA DELLE SCUOLE.

Print Friendly, PDF & Email

La FLC CGIL  e la FILLEA di Enna, poiché ritengono importantissimo continuare ad impegnarsi su un tema di così rilevanza sociale come quello della salute e della sicurezza negli ambienti di lavoro e, nello specifico, negli ambienti di lavoro della Conoscenza, promuovono un incontro per  lunedì 22 novembre alle h. 17.00 presso il Comune di Enna Ufficio del Sindaco 2° piano con tutti i soggetti coinvolti per fare insieme il punto della situazione in relazione alla delibera del CIPE, pubblicata sulla G.U. del 14 settembre 2010 riguardante il  finanziamento di interventi per la  messa in sicurezza delle scuole.  La cifra complessiva, su tutto il territorio nazionale, ammonta a 358,4 milioni; gli interventi previsti riguarderanno   1.706 scuole. Per la Sicilia la spesa prevista è pari a  36,1 milioni di euro, mentre le scuole interessate saranno 296. In Provincia di Enna la spesa prevista è di 2 milioni e 480 mila per 16 scuole interessate.
I finanziamenti riguardano al momento le scuole comunali e sono così ripartiti

Nr    Istituto Principale    Scuola destinataria    Dirigente Scolastico    Importo
1    DD Agira Sinopoli        Cancellieri Filippo    140.000,00
2    IC Cordova Aidone    Scuola media    Minacapilli      50.000,00
3    IC Pantano
Assoro    Scuola elementare    Buscemi Gaetano      40.000,00
Scuola media          60.000,00
4    IP Novelli 2° Circ
Barrafranca    Polivalente    Ferro Giuseppe    120.000,00
Scuola materna          90.000,00
5    DD 1° Circ
Barrafranca        Aleo Filippo      70.000,00
6    IC Verga Calascibetta    Scuola media    Maimonte Giuseppa      60.000,00
7    IC Verga
Centuripe    Scuola media    Maimonte Giuseppa    190.000,00
8    SM Pascoli        Anfuso Paola    180.000,00
9    IC Alighieri
Nicosia        Furnari Ignazio    160.000,00
10    IC Pirandello
Nicosia    Scuola media    Spallino Martino      50.000,00
Scuola elementare        170.000,00
11    DD 2° Circ Nicosia
Scuola materna  plesso Giudecca    Lipari Felice      50.000,00
Scuola materna plesso S. Elena        110.000,00
Scuola elementare
Randazzo          50.000,00
12    IC Capuana
Piazza Armerina    Scuola media    Marino Renato      60.000,00
Scuola dell’infanzia plesso Canali          50.000,00
13    DD 3° Circ    Scuola elementare    Rabita Adriana    100.000,00
Plesso Costantino          80.000,00
14    IC Guarnaccia
Pietraperzia    IC    Amoroso Arcangelo      80.000,00
Scuola materna plesso Verga        120.000,00
Scuola materna plesso S. Domenico          30.000,00
15    DD Mazzini
Valguarnera    Plesso Arena    Raineri Agata    100.000,00
16    IC De Simone
Villarosa        Bevilacqua Giovanni      40.000,00

L’iter del procedimento, definito  nello “schema di convenzione” allegato alla delibera CIPE, prevede un ruolo determinante da parte dei soggetti attuatori, vale a dire i proprietari degli edifici (comuni o province), i quali, tra l’altro, dovranno stipulare la convenzione col ministero delle infrastrutture e dei trasporti, predisporre i progetti,  bandire le gare.
Considerato che i finanziamenti saranno erogati  secondo modalità correlate all’utilizzo delle risorse FAS, per evitare che gli stanziamenti rimangano intrappolati nelle maglie della burocrazia e che ancora una volta si perda un’occasione per dare risposte concrete alle scuole siciliane,  riteniamo di fondamentale importanza la presenza di tutti.

LA SEGRETARIA PROVINCIALE                ILSEGRETARIO PROVINCIALE
ANGELA ACCASCINA                    ALFREDO SCHILIRO’

Related posts