ASP ENNA: FINANZIAMENTO REGIONALE PER I CONSULTORI FAMILIARI

Print Friendly, PDF & Email

L’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna, diretta dal dott. Nicola Baldari,  ha presentato un progetto sperimentale ed innovativo per la riorganizzazione dei consultori familiari che è stato ammesso al finanziamento di 180.000,00 euro da parte dell’Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, nell’ambito dell’accordo sottoscritto con il Dipartimento Nazionale delle Politiche per la Famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri, risultando il primo nella graduatoria regionale dei progetti finanziati, con un punteggio di 98/100. Tale progetto denominato “Insieme per crescere”, elaborato dal Servizio Materno-Infantile territoriale coordinato dalla dott.ssa Loredana Disimone, ha come obiettivo il rilancio ed il potenziamento degli interventi sociali ed educativi complementari alle prestazioni sanitarie e sociali già erogate dai consultori familiari. “Sono previste le seguenti linee di attività – afferma la dottoressa Loredana Disimone – offerta attiva di informazioni sulle opportunità di salute fruibili all’interno dei consultori; analisi delle caratteristiche socio-economiche, culturali ed abitative dei nuclei familiari volta all’individuazione precoce di forme di disagio; promozione della salute degli adolescenti e dei giovani che frequentano le scuole della nostra provincia con creazione di appostiti spazi di incontro a loro dedicati all’interno dei consultori; miglioramento del benessere delle donne, dei neonati e del relativo contesto familiare mediante specifici percorsi educativi e di sostegno da parte di equipes multidisciplinari.”
La rete dei Consultori Familiari dell’ASP di Enna è estesa nell’intero territorio provinciale: sul sito dell’Azienda, all’indirizzo www.asp.enna.it, nella pagina dedicata alla Carta dei Servizi, è possibile avere ogni informazione utile per accedere a questo importante servizio per il singolo, la coppia e la famiglia.

Related posts