IL VESCOVO PENNISI INVITA A PREGARE PER I CRISTIANI DELL’IRAQ

Print Friendly, PDF & Email

Tutte le comunità ecclesiali sono invitate a pregare per i cristiani che soffrono la tremenda prova della testimonianza cruenta della fede. “Un posto speciale hanno nel nostro cuore i cristiani dell’Iraq  bersaglio continuo di attentati sanguinosi,  portatori di lutti e di  dolore”. Occorre ricordare l’attentato alla Cattedrale siro-cattolica di Bagdad, scenario di decine di morti e feriti, fra i quali due sacerdoti e un gruppo di fedeli riuniti per la Santa Messa. Da ultimo va citata la drammatica vicenda di Asia Bibi, cristiana, condannata a morte in Pakistan perché si è convertita al cristianesimo.

Related posts