ENNA: INCONTRO SU RIFORMA SANITARIA. L’ON COLIANNI. “ABBIAMO FINALMENTE DIMINUITO I CENTRI DI POTERE, ACCORPANDO ASL ED OSPEDALI IN UNICHE ASP.

Print Friendly, PDF & Email

L’ On. Colianni plaude all’ incontro promosso ieri nei locali della Facoltà di psicologia con l’ Assessore Regionale Russo incentrato sulla riforma Sanitaria. Si è spiegato dice Colianni “ come la riforma della Sanita punto di riferimento dell’ esperienza riformista del Presidente Lombardo insieme alla questione dei rifiuti abbia totalmente rotto il rapporto con il Pdl, diminuendo finalmente i centri di potere ed accorpando Asl ed ospedali in uniche ASP, dando cosi non solo una direzione unica della sanità in provincia di Enna, ma razionalizzando l’ intero sistema. La sanità siciliana è l’ unica di fatti non commissariata dal governo nazionale al contrario di gran parte delle altre regioni del sud, grazie all’ impegno profuso dal governo Lombardo.

 L’ esperienza di Russo è ormai fortemente visibile, ed essendo io stesso componente della commissione Sanità, ieri mi sono premurato di visitare con l’ Assessore Russo e con il Direttore generale Baldari l’ ex Ciss, dove lo stesso Vicepresidente della regione si è impegnato a finanziare  con un milione e cinquecento mila euro  la ultimazione della  parte esterna per lo stesso Ex Ciss ed  un ulteriore finanziamento per gli arredi e  le attrezzature necessarie alla sua  funzionalità. Inoltre  è importante sottolineare che dopo la sollecitazione del sottoscritto e grazie all’ impegno del Direttore Baldari si è ottenuta per quanto concerne il “Centro humanitas Gravi” di Leonforte una proroga di sei mesi, consentendo la continuità del servizio.

Related posts