AIDONE: L’ON LINO LEANZA: “SONO DISPONIBILE SIN DA SUBITO AFFINCHÉ SI APRA UN TAVOLO POLITICO E DIALETTICO PER VALORIZZARE LE BELLEZZE DI QUESTO TERRITORIO”

Print Friendly, PDF & Email

Tra le varie personalità, presenti ad Aidone, per celebrare il ritorno dei reperti “Sacri agli dei” era presente pure l’on. Lino Lenza, ex Assessore Regionale ai Beni Culturali, che per primo si era attivato, assieme all’on. Bottiglione prima, ed all’on. Rutelli dopo, allorché fu nota ed ufficiale la notizia della restituzione dei reperti da parte degli americani. Decisivo è stato l’intervento dell’Assessore Lenza per quanto riguarda il rientro degli “Acroliti” facendoli arrivare direttamente presso il Museo Archeologico di Aidone, cosa che per altro non è avvenuta per gli “Argenti di Eupolemo”. Il Parlamentare Lenza, nel convegno di Venerdì 3 Dicembre scorso, tenutosi presso il centro informazione di Piazza Giovanni Paolo II, ha continuato a manifestare tutto l’interesse per la comunità aidonese dicendosi disponibile sin da subito affinché si apra un tavolo politico e dialettico, offrendo il contributo della sua presenza,  in modo da poter accogliere e gestire al meglio gli eventi che Aidone sta vivendo.

Inoltre, ha ribadito come sia molto vicino alle vicende di Aidone, cosa che per altro era già nota grazie al sua impegno già profuso in passato, evidenziando che il paese attraverso la sua storia,  la sua bellezza dei luoghi e dei tesori che possiede può diventare benissimo un centro in cui l’occupazione troverà risposte concrete pur consapevole delle difficoltà iniziali ma convinto che con strategie mirate ed un’adeguata organizzazione si possano raggiungere obbiettivi importanti.
 

Related posts