ENNA PRIMA TRA I CAPOLUOGHI SICILIANI PER VIVIBILITA’

Print Friendly, PDF & Email

Ufficializzata questa mattina l’annuale classifica stilata dal quotidiano economico “Il Sole 24 ore” che mette in fila i 107 capoluogo di provincia italiani, esplorando e confrontando, attraverso dati statistici, che riguardano sei ambiti specifici: tenore di vita, affari e lavoro, servizi ambiente e salute, popolazione, ordine pubblico e tempo libero. Dai numeri e dal confronto tra le performance territoriali si elaborano le graduatorie di “tappa” e la pagella finale, che vede guidare la classifica la provincia autonoma di Bolzano, seguita a strettissimo margine da quella di Trento, mentre Roma scivola di 11 gradini e arriva 35ª, sotto Milano (21ª) che scende di due. La quarta provincia per dimensione, Torino, recupera invece 14 posizioni ma si deve accontentare

  di arrivare 54ª. Le aree del nord intorno od oltre il milione di abitanti sono tutte in progresso: la migliore è Bologna (ottava), seguita da Bergamo (36ª) e Brescia (44ª). Firenze scende un paio di gradini ed è 16ª. Bari, Palermo, Salerno e Catania sono più o meno stabili. Il nostro capoluogo chiude con un lusinghiero 85° posto, primo fra tutti i capoluoghi siciliani, che precedono il fanalino di coda rappresentato, quest’anno, da Napoli.

 

Related posts