MASSIMO GRECO ALL’ON GIANFRANCO FINI: “AVVII UNA SERIA ED IMMEDIATA RIFLESSIONE SULLA OPPORTUNITÀ DI CONTINUARE A MANTENERE LA TERZA CARICA DELLO STATO”.

Print Friendly, PDF & Email

“Se è vero che la funzione del Presidente della Camera e del Senato della Repubblica, così come quella del Presidente di ogni assemblea elettiva (regionale, provinciale e comunale), non è strumentale all’attuazione di un indirizzo politico ma al corretto funzionamento dell’istituzione e, in quanto tale, perciò neutrale, come consolidatasi nel tempo indipendentemente dalla provenienza politica e dalla maggioranza che li abbia eletti e che la finalità di direzione e coordinamento istituzionale risponde, pertanto, ad esigenze di trasparenza, correttezza, autonomia degli Organi parlamentari, controllo delle minoranze, alla stregua di un primus inter pares, affine alla figura dello speaker di stampo britannico, paragonata, dalla dottrina,

ad una sorte di mediatore tra le forze in campo, senza connotazione politica, dopo l’esito della mozione di sfiducia nei confronti del Presidente del Consiglio Berlusconi, da Presidente del Consiglio Provinciale di Enna mi aspetto che il temerario ed ardito On. Gianfranco Fini avvii una seria ed immediata riflessione sulla opportunità di continuare a mantenere la terza carica dello Stato”.

Related posts