NICOSIA: AGO-ONLUS, OGNI GIORNO ACCANTO A CHI SOFFRE!!!

Print Friendly, PDF & Email

“Fa più rumore un albero che cade di un’intera foresta che cresce!” Così è anche l’operato quotidiano dell’Associazione Ago-onlus (Assistenza Guida Oncologica) di Nicosia: in questi tre anni dalla sua costituzione, quante attività importanti sono state realizzate, nel campo della lotta al cancro: campagne di sensibilizzazione ed informazione per i giovani in età scolare; fine settimana dedicati alla prevenzione dei tumori dell’utero e del seno, il tutto attraverso controlli medici e diagnostici che hanno visto coinvolti oltre 300 donne nicosiane e dell’intero circondario; assistenza e sostegno a numerosi malati attraverso l’ausilio, altamente qualificato, di medici, infermieri professionali e volontari dell’Associazione; servizio di trasporto

  gratuito degli stessi malati ai propri centri di diagnosi e cura. Ad oggi sono stati effettuati oltre 100 trasporti gratuiti con una percorrenza di circa  24 mila chilometri: un servizio indispensabile, il quale cerca di minimizzare al massimo le difficoltà di numerosi malati per il raggiungimento dei propri centri di cura di Catania e di Palermo. Inoltre, in vista del nuovo anno, sono pronte due nuove iniziative che si aggiungeranno a quelle già avviate dall’Ago-onlus. La prima riguarda la realizzazione del primo Gruppo AMA (Auto Muto Aiuto), gestito dalla psicologa, Dott.ssa Maria La Ferrara di Leonforte, componente del Direttivo Ago. Esso nasce con l’intenzione di costruire un “luogo sicuro” in cui è possibile dar voce alla propria sofferenza per poterla elaborare e, così, superarla. L’auto-aiuto è un particolare modo di affrontare i problemi connessi alla malattia oncologica, dove “auto” non significa “da soli” ma implica “l’aiutarsi l’uno con l’altro”. Il dare aiuto, oltre che riceverlo, permette di liberarsi dal senso di impotenza e di sfiducia che spesso ci si trova ad affrontare in tali situazioni.
La seconda iniziativa sarà rivolta a tutti gli operatori sanitari della provincia e riguarderà una giornata di formazione medica sulle terapie del dolore, organizzata dall’Humanitas Centro Oncologico Catanese in collaborazione con alcuni medici locali e figure professionali dell’Asp 4 di Enna.
Tutto questo impegno, in ambito oncologico, richiede, certamente, non solo un supporto costante dei volontari, ma, soprattutto, un sostegno economico da parte di quanti, benefattori ed enti, sono sensibili alle attività promosse dall’Associazione.
Verso tutti rivolgo la mia più sentita riconoscenza e gratitudine!
Altresì, voglio rivolgere un particolare ringraziamento a Sua Eccellenza Mons. Salvatore Muratore, Vescovo di Nicosia, il quale, così come pure in questa circostanza, non perde mai occasione per far sentire, all’Ago e ai malati di cancro, la Sua vicinanza ed il Suo sostegno concreto.
Per questo, in un contesto pre-natalizio, non poteva, ovviamente, mancare un momento di condivisione e di solidarietà verso chi, a motivo della propria malattia di cancro,  avverte in maniera singolare e particolare l’appropinquarsi  delle imminenti festività.
A tal fine l’Ago-onlus invita i cittadini a partecipare alla cena di beneficenza che si svolgerà Sabato 18 p.v., alle ore 21,00, presso l’Hotel “La Vigneta” di Nicosia.
“Bisogna sempre lottare  per la vita, lottare per chi ha bisogno della nostra forza per lottare in questa lotta…proprio perché…o è Natale tutti i giorni o non è Natale mai!!!

 

                                                                            Presidente Ago-onlus di Nicosia
                                                                                                           Dott. Sergio Malfitano
 

Related posts