ENNA: AL PALATENDA SPETTACOLO DELLA COMPAGNIA TRÌSKELE

Print Friendly, PDF & Email

Così si intitola lo spettacolo che la Compagnia Trìskele porterà in scena il prossimo 27 Dicembre al Teatro Tenda alle ore 21.00, in cartellone per l’ “èVento di Cultura” organizzato dal Comune di Enna dal 16 Dicembre al 6 Gennaio. La poliedrica Compagnia, reduce dalla vittoriosa partecipazione al Premio Andrea Parodi (Cagliari), sperimenterà stavolta la commistione tra l’arte drammatica e quella musicale, proponendo uno spettacolo dalle atmosfere contemporanee, tra la prosa e la poesia, dove la dimensione onirica è traslata nella realtà dalla forza dei suoni arcaici dei tamburi e dalla vocalità profonda, in cui si snoda la figura di una impersonale narratrice. “La tematica della Notte, affrontata in questo spettacolo,

 è ricorrente fra gli autori moderni, così abbiamo scelto di raccontarla sottolineandone la marcata componente simbolica. Interessante è stato dimostrare l’esistenza del forte legame tra la musica tradizionale e la drammaturgia, segnando una sorta di continuità tra l’antica tragedia e la moderna prosa, e come quest’ultima al pari della prima si sposi istintivamente con l’arte di Euterpe.” Così afferma l’attrice Lorenza Denaro, che interpreterà nello spettacolo una surreale figura che guiderà lo spettatore attraverso sette quadri diversi, in cui la Notte appare nelle sue differenti forme: scoperta, sogno, passione, oscurità , morte, nascita,
dolcezza. Lo spettacolo, con la direzione artistica di Mario Incudine, approda così ad Enna, dopo un esordio di successo alla Notte Giovane di Barcellona Pozzo di
Gotto, lo scorso Settembre, confermando la vocazione dell’ensamble alla emozionalità dello spettacolo, e la predisposizione alla commistione tra futuro e
tradizione. In occasione della mise en espace Armacanta, la Compagnia presenterà il brano “Fimmini”, vincitore della terza edizione del premio World Music intitolato all’ indimenticato cantautore.

Related posts