SERATA DI BENEFICENZA DELL’AGO-ONLUS DI NICOSIA: IL SENSO VERO DEL NATALE!

Print Friendly, PDF & Email

Semmai ce ne fosse stato bisogno, la serata dello scorso 18 dicembre ha rimarcato, ancora una volta, il grande cuore del popolo nicosiano che, a proposito, non ha eguali per generosità e prontezza d’animo! Infatti, in occasione della cena di beneficenza promossa dall’Ago-onlus di Nicosia avente, come scopo, una raccolta fondi, a favore della stessa, nonostante le condizioni climatiche avverse e le temperature rigide degli ultimi giorni, la serata ha registrato la partecipazione di oltre cento dieci persone. Tuttavia, tra gli scopi principali della serata vi era anche quello di sensibilizzare sempre più la cittadinanza alla lotta al cancro attraverso, soprattutto, le due principali direttrici nelle quali opera, da anni, la stessa Ago:

  da un lato l’assistenza dei malati oncologici e dall’altro la promozione della cultura della prevenzione attraverso campagne di informazione e di screening medico-diagnostici. Ecco perché, durante il discorso introduttivo, con la presenza del Vice Presidente dell’Ago, Dott.ssa Isabella Li Destri e dell’intero Direttivo dell’Associazione, ho tracciato, in sintesi, le iniziative fino ad oggi realizzate e quelle già in cantiere per il nuovo anno sociale. Tra le iniziative svolte, quelle che più hanno impressionato i presenti sono state, da un lato le giornate di prevenzione e di screening senologico e ginecologico che hanno visto la partecipazione, negli ultimi tre anni, di oltre 300 donne e, dall’altro, l’attività di trasporto gratuito dei malati oncologici del Distretto Sanitario, effettuati con la cadenza di un viaggio ogni due giorni. Tutto ciò è stato possibile grazie alla generosa abnegazione di numerosi volontari. Come, infatti, non ringraziare gli operatori sanitari del Reparto di Ostetricia e Ginecologia e del Reparto di Radiodiagnostica per Immagini dell’Ospedale Basilotta di Nicosia, che hanno permesso, in questi anni, la realizzazione delle giornate di screening gratuito?
E ancora, come non rivolgere la mia più profonda gratitudine a tutti quegli “angeli custodi” che, fin dalle prime ore del mattino, hanno dedicato, durante quest’anno, il loro servizio e il loro tempo per il trasporto gratuito dei malati di cancro? Ma mi chiedo: “Tutto questo, sarebbe mai stato possibile senza il sostegno concreto di numerosi benefattori nicosiani?”
Certamente no!
A tal proposito merita, certamente, una particolare menzione proprio Sua Eccellenza Mons. Salvatore Muratore il quale, da subito, ha mostrato particolare attenzione all’impegno dell’Ago, attraverso gesti concreti di solidarietà.
Tornando alla serata, le sorprese non erano ancora terminate!
Infatti, proprio verso la fine della stessa, all’improvviso, sono stato chiamato da un amico presente nel salone accanto al nostro: dovevano consegnarmi una busta!
Difatti, gli altri commensali, presenti nel salone accanto a quello dove si stava svolgendo la cena di beneficenza, saputa la notizia dell’iniziativa, immediatamente hanno pensato bene di promuovere una raccolta fondi e donarla direttamente al sottoscritto. Altrettanto hanno pensato bene di fare i componenti della cucina dello stesso locale!
Sono rimasto profondamente colpito che, con un “nodo alla gola”, a stento, sono riuscito a pronunciare il mio “grazie”!
Cosa dire di più: “Veramente una magnifica serata pre-natalizia di solidarietà!!!”

 

Presidente Ago-onlus
Dott. Sergio Malfitano

Related posts