AL VIA LA CAMPAGNA ABBONAMENTI ALLA STAGIONE TEATRALE ENNESE

Print Friendly, PDF & Email

E’ già cominciata la campagna abbonamenti alla Stagione Teatrale Ennese, che riapre definitivamente le porte del Teatro Garibaldi alla prosa. Grazie, infatti, all’accordo con il Teatro Stabile di Catania sarà possibile assistere, nella cornice del restaurato teatro cittadino,  a cinque spettacoli teatrali, a partire dal prossimo 13 gennaio. “Con grande soddisfazione – dichiara il Sindaco di Enna, Paolo Garofalo – diamo prosecuzione alle tante attività che continueranno ad interessare il nostro teatro, con la prosa, da tanti anni ormai non più presente con costanza nella nostra città. Voglio, quindi ringraziare il Teatro Stabile di Catania per la disponibilità manifestata e per aver voluto dare questa grande opportunità alla nostra città”.
Esprime soddisfazione anche l’Assessore alla Cultura, Emanuela Guarasci, che sostiene come “gli sforzi ed i sacrifici dei nostri concittadini in questi ultimi anni sono finalmente sfociati in un risultato che ci riempie di gioia: la restituzione alla città della sua tradizione teatrale. Sono certa che la risposta dei nostri concittadini non si farà attendere”.
Gli spettacoli teatrali avranno inizio il 13 gennaio prossimo con “Il Berretto a Sonagli” che vedrà in scena l’attore siciliano Pino Caruso, seguito il 9 febbraio da “Qui comincia la sventura del signor Bonaventura” con Angelo Tosto, l’11 marzo da “Memorie di un suggeritore” con Pippo Pattavina, l’8 aprile da “Terra Matta” con Vincenzo Perrotta e, infine, il 28 aprile da “One Ma Show” con Gilberto Idonea.
Gli abbonamenti potranno essere acquistati presso l’Associazione culturale “Teatri del Cielo” – Al Kenisa in Via Roma 481, e avranno la seguente distinzione: 1° settore € 75,00 – 2° settore € 64,00 – 3° settore € 53,00.

Related posts