ENNA: “MOZIONI LUMACA”. L’OPPOSIZIONE CRITICA CON LA MASSIMA DETERMINAZIONE L’ATTEGGIAMENTO DEL SINDACO PAOLO GAROFALO E DELLA SUA AMMINISTRAZIONE

Print Friendly, PDF & Email

In riferimento agli atti stabiliti nel corso degli ultimi Consigli Comunali, si stigmatizza con la massima determinazione l’ atteggiamento del Sindaco e dell’ Amministrazione Comunale, che non hanno dimostrato , né mostrano il contrario, alcuna sensibilità verso le decisioni del più importante organismo decisionale dell’ Ente. Se si fa eccezione per la mozione inerente la problematica dei rifiuti, prontamente attuata per scrollarsi di dosso un dilemma ancora in divenire, nessuna delle altre mozioni è stata resa esecutiva tramite le necessarie delibere. Si può invece dire che sia avvenuto il contrario, come nel caso relativo alla toponomastica, per il quale si era stabilito di fermare ogni decisione fino all’ istituzione della Commissione e che invece continua ad essere gestita con la stessa prassi di prima, come se niente fosse accaduto. Stessa cosa per il volantinaggio, bagni pubblici ed altro che per economia non si vuole ora riferire. Si contesta altresì la mancata speditezza con cui alcuni atti ispettivi vengono trasmessi in Consiglio, i quali passato il tempo debito, perdono ovviamente l’effetto che volevano sortire nell’ interesse percipuo della città e dei cittadini. Elevando formale protesta, si chiede al Sindaco ed all’ Amministrazione comunale tutta di volere ossequiare la volontà del Consiglio Comunale mettendone in pratica le indicazioni, riservandosi di tornare sull’ argomento se questo ulteriore invito non dovesse trovare alcun rapido riscontro.

FLI- PDL- MPA-PRIMAVERA DEMOCRATICA- ENNA AL CENTRO-
GRUPPO INDIPENDENTE

About Post Author

Related posts