ENNA: DOPO ANNI DI ABBANDONO, RIAPRE AL PUBBLICO IL PLESSO DEMANIALE EX COLOMBAIA CON UNA MOSTRA DEL PITTORE GARIBALDINO SEBASTIANO MISSINEO

Print Friendly, PDF & Email

Da martedì 15 marzo il comune capoluogo potrà contare su un nuovo spazio culturale che sarà ufficialmente restituito alla pubblica fruizione nell’ambito delle manifestazioni celebrative per il 150° anniversario dell’unità d’Italia. Si tratta dei locali del plesso demaniale ex Colombaia, oggetto negli anni scorsi di rilevanti interventi di restauro e ripristinato in previsione delle celebrazioni grazie ad un progetto di recupero messo a punto dalla Prefettura di Enna. Per l’occasione la bellissima struttura ospiterà, alla presenza dell’Assessore Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Prof. Sebastiano Missineo, l’inaugurazione, fissata per le ore 16.00, della mostra “Filippo Liardo: il pittore garibaldino”, organizzata nell’ambito delle manifestazioni celebrative dalla Prefettura di Enna, in sinergia con l’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, la locale Soprintendenza per i beni culturali ed ambientali ed il Comune di Leonforte.
L’inaugurazione della mostra, che rappresenta uno degli appuntamenti del ricco programma di iniziative messe a punto in occasione dell’importante ricorrenza, sarà preceduta da una Conferenza di presentazione che avrà luogo presso l’attigua Chiesa di Maria Santissima del Popolo e che sarà tenuta dalla dott.ssa Luisa Paladino, storica dell’arte della Soprintendenza per i beni culturali ed ambientali di Catania.

About Post Author

Related posts